Bocconcini di maiale con patate alla paprika

.. poca voglia di parlare di parlare di me..
di vedermi riflessa nelle parole che scrivo..
di spalancare occhi e cuore su qualcosa che non voglio vedere..
vi lascio con questa poesia, che amo molto..

E se mi devi amare per null’altro sia che per amore. 
Non dire “L’amo per il suo sorriso, il suo sguardo, il modo
gentile di parlare, per le sue idee che si accordano alle mie 
e che un giorno mi resero sereno”. 
Queste cose possono, mio Amato, in sé mutare o mutare per te.
Così fatto un amore può disfarsi.
E ancora non amarmi per la pietà che le mie guance asciugano. 
Può scordare il pianto chi ebbe a lungo il tuo conforto, 
e perdere così il tuo amore.
Ma amami solo per amore dell’amore,
che cresca in te, in un’eternità d’amore!
– Elizabeth Barrett Browning- 
Io cucino davvero molto poco la carne.. non la amo, non mi interessa..
l’unica cosa a cui non resisto è il pollo arrosto.. quello allevato da mio padre e cucinato da mia madre nel forno a legna che lo rende croccante e tenerissimo all’interno.
E se parliamo di carne.. e di carne bianca che parlo.
ma a casa viene richiesta.. non viene accettato nè il pollo (ecco perchè ne approfitto quando mangio dai miei..) nè il tacchino.. 
non sono gran amante della carne rossa, quindi troviamo nel maiale (fesa, arista.. parti magre) un compromesso che, almeno ogni tanto, devo concedere.
la classica e triste bistecchina no.. ed allora ci ingegniamo con arrosti, bocconcini speziati, curry di carne.. 
Ieri sera m’è venuta voglia di…
Ingredienti
 . . . . . .
600 g di lonza di maiale intera
300 g di patate
2 cipolle bianche
 1 foglia d’alloro
olio evo
1 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaio di paprika dolce
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
pizzico di sale verde Gemma di Mare
pepe nero

Mettete a scaldare circa 2 dl di acqua.
Sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine molto sottili. In una casseruola, a fuoco basso, con un filo d’olio fate tostare paprika e cumino. Unite le cipolle e lasciatele dorare (circa 5 minuti), unite la carne tagliata a bocconcini e fatela rosolare per bene.
Unite il concentrato di pomodoro, l’alloro, le patate (lavate, sbucciate e tagliate a tocchetti) e coprite con l’acqua che avete scaldato. Chiudere con coperchio e lasciate cuocere per circa 25-30 min, mescolando ogni tanto. Regolate di sale, una bella macinata di pepe e servite caldissimo con un contorno di verdure.
Un piatto unico.. tutto sommato veloce da preparare.. e, devo dire, buono 😉 contenti tutti insomma..

colonna sonora mentre cucinavo ieri sera..
Lightning Bolt – Pearl Jam
“She comes on like a stone 
But you don’t know where from she was thrown 
Like a burning meteor from miles high 
Shes looking for a place to land 
She said you got yourself some sand 
And whatever you’d reply she took as yes “
Con questa ricetta partecipo al contest de Il caffè delle donne I Piaceri della carne
e al contest di La stufa economica 
adoro spezie ed erbe, lo sapete.. sono un modo speciale ed unico per arricchire i nostri piatti di sapore e virtù nutrizionali..
in questa ricetta paprika dolce, cumino ed alloro la fanno da padroni..
vi auguro di terminare al meglio questa settimana..
di arrivare con ancora qualche energia, e tanto entusiasmo, a godervi il weekend..
di raccogliere così i frutti seminati con fatica durante la settimana..
un abbraccio
Luisa
Facebook Comments
SECONDI PIATTI, SECONDI PIATTI DI CARNE, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    24 ottobre 2013 at 7:55

    Buonissimo Luisa, gli spezzatini mi piacciono tantissimo e questo deve essere così profumato!!
    Un bacione!!

  • Reply
    SQUISITO
    24 ottobre 2013 at 8:11

    hanno un'aspetto davvero molto invitante….complimenti!
    bacio

  • Reply
    annaferna
    24 ottobre 2013 at 8:23

    ciao cara
    bellissima poesia che secondo me ha un certo velo di tristezza!
    bella anche la ricetta che credo proprio sia moooolto buona 😛
    baciotto tesoro

  • Reply
    Claudia
    24 ottobre 2013 at 9:00

    Invece io come ben sai amo la carne.. anche se quella rossa la consumo davvero poco.. Quindi anche noi pollo (che fortunatamente Ric adora) e carne di maiale! Quindi mi piace questa idea di farne uno spezzatino speziato con patate.. Un abbraccione

  • Reply
    m4ry
    24 ottobre 2013 at 10:18

    Ed è proprio così che si dovrebbe amare qualcuno…
    Meravigliosa ricetta, avvolgente e rustica. Ti abbraccio donna <3

    • Reply
      batù batuffolando
      24 ottobre 2013 at 10:27

      cara Luisa, alla fine non si sa bene perchè ma siamo sempre noi donne ad adattarci al resto della famiglia non è vero? io lo spezzatino lo faccio misto: vitello, maiale e salsiccia di maiale. devo provare ad aggiungere la parpika. buona idea!

  • Reply
    Ely Mazzini
    24 ottobre 2013 at 11:16

    Ciao Luisa, un piatto saporito, appetitoso e ben presentato!!! Bravissima, mi piace l'aggiunta della paprika!!!
    Bacioni, buon pomeriggio…

  • Reply
    Dolci a gogo
    24 ottobre 2013 at 11:42

    Ottimo il piatto cara e la paprika mi piace da matti e sono certa ci sta una favola in questi bocconcini!!! Belle parole, bella poesia ricca e profonda di sentimenti veri!! Un bacione, Imma

  • Reply
    Giuliana Manca
    24 ottobre 2013 at 12:52

    Un ghiottissimo secondo piatto!!!!!

  • Reply
    Mirtillo E Lampone
    24 ottobre 2013 at 13:10

    Che succede tesoro, qualcosa va storto? Hai trovato le parole giuste per parlare d'amore comunque…e anche la tua carne ne parla, visto che a te non piace se la fai è per amore 🙂
    Un bacione bellezza!

  • Reply
    Dani
    24 ottobre 2013 at 21:10

    Ho sempre amato la paprika e l'anno scorso quando sono stata a Budapest ne ho comprata così tanta che mi basterà per i prossimi 5 anni almeno… purtroppo nell'ultimo periodo non ho potuto "abusarne" come al solito perchè mi faceva venire un terribile bruciore di stomaco, ma tanto qui "la faccenda" volge al termine ed io tornerò a mangiare come prima!!!!! 😀
    Un bacione

  • Reply
    Cucina Mon Amour Thais
    25 ottobre 2013 at 6:49

    ciao Luisa.
    Ottima ricetta. Ho preso appunti.
    Un abbraccio.
    Thais

  • Reply
    sandra liccioli
    25 ottobre 2013 at 7:11

    amore e cucina…. c'è qualcosa di meglio forse nella vita?
    stupenda ricetta Luisa.
    Sandra

  • Reply
    La cucina di Esme
    25 ottobre 2013 at 8:12

    anche io adoro questa poesia e ti ringrazio per le dolci parole con cui hai voluto augurarci a tutti un sereno we, dopo la massacrante psicologicamente settimana pasata spero proprio di potermi rilassare e magari chiudermi in cucina e prepararmi questi deliziosi bocconcini!
    Sereno we anche a te
    Alice

  • Reply
    sississima
    25 ottobre 2013 at 8:45

    i tuoi gustosi bocconcini mi hanno conquistata, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Annalisa B
    25 ottobre 2013 at 9:15

    Anche io non mangio spesso la carne, soprattutto quella rossa, ma questo piatto ha una marcia in più! Mi ricorda il nord-Europa, le feste, l'inverno con la neve e il camino acceso… Sì, è una preparazione che crea gioia!!!
    Buon fine settimana
    Annalisa

  • Reply
    Francesca P.
    25 ottobre 2013 at 13:15

    L'amore puro, il più difficile da raggiungere… e quindi il più intenso…
    Amo la paprica, il mio amore per le spezie cresce!

  • Reply
    Margot
    25 ottobre 2013 at 15:13

    A volte non è il momento di dire quello che si prova. A volte rispettare i tempi e il proprio sentire è il miglior rimedio per tutto. Un abbraccio e un buon week end anche a te

  • Reply
    Annalisa Sandri
    25 ottobre 2013 at 21:30

    mooolto buono!!!! buonissimo!

  • Reply
    Roberta
    11 novembre 2013 at 20:18

    Complimenti per il contest!!!! ^_^

  • Leave a Reply