Luxury Eating Well

La solitudine

(il silenzio, suo stretto parente, bisogna imparare ad ascoltarlo. Il silenzio non esiste)

non esiste;

Nel senso che la solitudine non consiste nello stare soli, ma piuttosto nel non sapersi tenere compagnia.

Chi non sa tenersi compagnia difficilmente la sa tenere ad altri.

Ecco perchè si può essere soli in mezzo a mille persone,

ecco anche perchè ci si può trovare in compagnia di se stessi ed essere felici (per esempio ascoltando il silenzio, stretto parente della solitudine).

Ma il silenzio vero non esiste, come non esiste la vera solitudine.

Basta abbandonarsi alle voci dell’Universo.

Fabrizio De André

Io sono famosa per i miei periodi di silenzio. Per il mio bisogno di solitudine. Si interpreta come “chiusura”, “incapacità di esprimere, condividere..”. La verità è che in quei momenti io non sopporto il rumore della mia voce. Mi distrae dai miei pensieri che ancora non hanno nome nè senso. Pensieri che non saprei tradurre in parole, sarebbe inutile sprecare fiato. Sarebbe solo rumore. Non è facile da comprendere ed accettare per gli altri che non capiscono, vorrebbero aiutare ma non sanno come, vorrebbero sapere ma trovano un muro..

.. e dietro a quel muro ci sono io che non ho voce. Io che vorrei diventare invisibile, che vorrei che l’altro sapesse leggere il suono del mio silenzio. Ho capito che non è facile per chi sta dall’altra parte. Ho scoperto che solo chi è come te può davvero comprendere. Chi ti ama lo accetta, ma non comprende. Una, sola una.. solo tu.. sai aspettare, sai capire, sai ascoltare quel silenzio. Solo tu che di parole ne hai avute tante, ma hai bisogno solo di silenzio.. come me. Con me. Solo tu sarai Amica per sempre.


tortina

L’amicizia è come il cioccolato… è un lusso a cui nessuno dovrebbe rinunciare..

non riesco davvero a trovare un motivo per cui ci si dovrebbe astenere da cotanta meraviglia!

Ora passo dal lato della nutrizionista golosa e vi ricordo che il cioccolato e la frutta in guscio sono due fortune che la Natura di offre.. sono la dimostrazione che non tutto ciò che è buono fa male!

Ma anche qui dovete leggere bene le etichette e scegliere la qualità… mi raccomando!

Più godurioso del cioccolato penso ci possa solo essere il cioccolato stesso sposato con la nocciola..

.. sono sicura che almeno per il 90% delle persone che stanno leggendo è scattata l’associazione con la famosissima crema spalmabile.. come potrebbe essere diversamente? ci siamo cresciuti più o meno tutti.. e la bontà è innegabile.

Certo… quando inizi ad assaggiarne le versioni “migliori” fatte con ingredienti VERI, di qualità più alta…

quelle creme in cui il primo ingrediente non è lo zucchero nè l’olio di palma.. ma il cioccolato e la nocciola!!!

Questo è il caso di questa crema spalmabile senza zuccheri aggiunti (perfetta per chi vuole o deve limitarli/evitarli come un diabetico, ma ideale per TUTTI!!), senza glutine, senza grassi idrogenati o olio di palma.

è la crema CHOCOLIGHT di Venchi. Una crema di finissimo cioccolato al latte Venchi con Nocciola Piemonte I.G.P. e olio di Oliva.

 

tortine3

Crostatine Chocolate&Nuts
 
Frolla semintegrale vegana con chocolight Venchi
Author:
Ingredients
  • Per la frolla:
  • 150 g di farina tipo 0
  • 50 g di farina semi integrale
  • 50 g di fecola di patate
  • 50 g di zucchero di canna grezzo
  • 50 g di olio di mais
  • 100 g di latte d'avena senza zuccheri aggiunti
  • 1 cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale
  • crema spalmabile Chocolight Venchi
  • nocciole
Instructions
  1. In una ciotola mettete tutte le polveri, quindi: le farine setacciate, lo zucchero, il sale e il lievito. Unite poi a filo l’olio e iniziate ad amalgamare. Versate a poco a poco anche il latte d'avena, continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo che lascerete riposare in frigo per 30 minuti.
  2. Nel frattempo riscaldate il forno a 180° C e tostate qualche minuto le nocciole così poi sarà facile pelarle dalla pellicina.
  3. Passato questo tempo di riposo stendete l’impasto e ritagliate con un coppapasta dei cerchi di circa 10 cm di diametro che andrete ad inserire negli stampini da muffin o crostatine oliati ed infarinati. Spalmate una generosa cucchiaiata di crema spalmabile all'interno, decorate con le nocciole tostate ed infornate per 15-20 minuti nel forno già caldo.

Una SANA lussuria tutta da spalmare… di quelle che non puoi non leccare il cucchiaio..

tortine44

una frolla SENZA lattosio nè uova.. 100% vegan che potrete adattare a farcire con confetture o creme al cioccolato veg per una merenda senza alcun derivato animale!

tortine2

Il cioccolato è un diritto di tutti…

TORTINEEE

La qualità è un diritto di tutti..

Buona domenica

Luisa

Facebook Comments
DOLCI & SFIZIOSITA', Gluten Free, PICCOLA PASTICCERIA, PRODOTTI DA FORNO, Ricette SENZA, Senza uova, TORTE DA FORNO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    zia Consu
    12 dicembre 2015 at 21:22

    Capisco bene quei silenzi e quella voglia di ascoltare solo il rumore del proprio respiro x ritrovare la pace e la serenità..spesso ne sento il bisogno per rinascere e ritrovare il mio posto nel mondo.
    Ormai la crema spalmabile anche a casa mia entra solo con ingredienti VERI e queste crostatine sono una gioia x gli occhi ma anche x la salute..un connubio che tu sai bene come fare ^_^
    Buon we e un abbraccio <3

  • Reply
    Lara
    12 dicembre 2015 at 22:57

    Figlia unica, silenziosa, spesso sola ma mai abbastanza, a volte scappo dalla gente perché troppo rumore mi confonde e il silenzio… è una musica di rara bellezza e grande perfezione, come le delizie qui sopra

  • Reply
    Erica Di Paolo
    13 dicembre 2015 at 11:40

    Se la conosco quella solitudine, che è accettarsi, conoscersi, stare bene con se stessi e quindi con il mondo. Quello che sappiamo attirare a noi. Un insieme di esperienze uniche, se facessimo affondare il musetto in queste delizie ? Meravigliosa Luisa, sei un incanto

  • Reply
    Eleonora Gambon
    13 dicembre 2015 at 14:02

    Io ci provo a far entrare creme con ingredienti VERI, ma qui capofamiglia e belva grande sono fanatici per quella fatta di zuccheri e olio di palma. Quindi loro mangiano quella, io mi faccio di ingredienti VERI ;))
    Carinissime e sicuramente buonissime le tue crostatine!

  • Reply
    s
    14 dicembre 2015 at 9:35

    mamma mia Luisa che dirti?! Che sono semplicemente irresistibili…
    Un abbraccio stella e buon inizio settimana…ti capisco sai?! Spesso ho anche io dei momenti come i tuoi, e purtroppo mi chiudo in me stessa…forse sbagliando, non lo so…

  • Reply
    saltandoinpadella
    14 dicembre 2015 at 11:49

    Io sono come te, sono sempre stata considerata un orso da molte persone. Amo stare da sola, amo il silenzio che ti permette di focalizzare pensieri nebulosi e indistinti. E la stesso piacere mi da la corsa, fatta rigorosamente senza cuffie e la mattina presto quando non c’è nessuno in giro. Mi piace sentire il silenzio della città dormiente.
    Io taccio e mi mangio due crostatine, tanto fanno anche bene 🙂

  • Leave a Reply

    :