Aperitivo intelligente: baked sweet potatoes

 

La batata (o patata dolce, patata americana) è ricchissima di fibre, vitamine (A e C principalmente), minerali quali potassio, magnesio, ferro e calcio. E’ una miniera di flavonoidi e antociani con il loro enorme potere antiossidante.

Anche la buccia è importantissima.. infatti è nella buccia che si trova una sostanza con effetti regolatori dei livelli di colesterolo e di glicemia! Lavatele bene e cuocete con la buccia, così farete davvero il pieno di nutrienti!

In realtà l’ideale sarebbe evitare proprio la cottura per mantenere  inalterati tutti i valori nutritivi.. infatti, a differenza della patata classica, la batata rossa può essere consumata anche cruda insieme alla sua buccia!
Io l’ho cotta.. ma semplice semplice.. pulita per bene la buccia, l’ho tagliata a spicchietti e condita con un solo cucchiaino di olio con tante erbe aromatiche (rosmarino, salvia e timo tagliati finemente) .. e cotte nella friggitrice ad aria calda (che poi equivale alla cottura in forno ventilato)..

diventano croccantissime, saporite anche se senza grassi nè sale (io non lo metto mai da nessuna parte :-D) ma solo con tanti aromi naturali!

Aperitivo pronto… magari con del buon ketchup fatto in casa… o come contorno!

Io le adoro e voi?

Facebook Comments
ANTIPASTI, FINGER FOOD, VEGANO, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply