Mangiamo a colori: green power!

Partiamo da un presupposto: la Natura offre prodotti eccezionali dei quali bisogna essere dei folli per non approfittarne! Buoni e belli!

Che vi piacciano o meno di gusto, gli ortaggi sono tra gli alimenti più belli che esistano..  esteticamente sono proprio incantevoli meraviglie, con le loro forme tonde o spigolose, liscie o rugose.. per non parlare dei colori… un arcobaleno infinito..

Anzi. Parliamone invece di questi colori.. che emano energia, vibrazioni.. e testimoniano la ricchezza di specifici nutrienti toccasana per la nostra salute!

Mi fate ridere quando definite “tristi” i piatti dei vegetariani/vegani.. potete pure provare a convincere voi stessi, ma suvvia, siamo onesti.. confrontate il piatto con un pezzo di carne e una Buddha bowl (per chi non la conoscesse – ignoranti – sono ciotole ripiene di abbondante cibo sano e colorato: tante verdure + una porzione di proteine prevalentemente vegetali + una porzione di carboidrati, es cereali in chicco quali quinoa/miglio/farro/riso integrale/etc + una porzione di grassi “buoni”, quali semi-frutta oleosi, avocado, etc)..

.. dai, quel pezzo di carne (per quanto possa essere buono..) .. marrone, un po’ bruciacchiato.. monotono.. non si metterebbe mai a confronto (per bellezza almeno) con la “ciotola-arcobaleno”.. no???

Allora.. vegani, vegetariani, onnivori, strambi o normali.. semplicemente curiosi.. mettetevi seduti che oggi impariamo i colori.. e partiamo dal verde e dalle proprietà che testimonia!

Green Power

La clorofilla è la sostanza responsabile del colore verde di alcuni vegetali: un potente antiossidante!!! Questi ortaggi contengono anche carotenoidi che proteggono il nostro apparato circolatorio e la vita ed esercitano una prevenzione tumorale! Questi ortaggi sono spesso ricchi di minerali quali calcio, magnesio e potassio!

Gli ortaggi a foglia verde sono una grande fonte di acido folico e di folati (noti per l’importanza in gravidanza per prevenire il rischio della chiusura incompleta del canale vertebrale del feto) ..

Broccoli , prezzemolo, spinaci e kiwi sono molto ricchi di vitamina C (micronutrienti che facilita l’assorbimento del Ferro vegetale)

Che altri? Mela, lime, erbette di ogni tipo anche di campo.. le verdure in baccello es fave, taccole, piselli, etc.

Nel mio piatto oggi sono stata “mono-cromatica” è vero.. un solo colore.. ma anche quello che più richiama la freschezza, la pulizia.. la primavera!!

Un bel burger vegetale (di lupini e spinaci) circondato da una corona di broccolo romanesco e cavoletti di bruxelles speziati e qualche cubetto di sedano rapa..

5.0 from 1 reviews
Burger di lupini e spinaci con variazione di cavoli
 
Per 2 porzioni
Author:
Ingredients
  • Per 2 burger:
  • 50 g di lupini pelati
  • 50 g di spinaci lessati
  • 50 g di fiocchi d'avena integrali piccoli
  • porro
  • lievito alimentare
  • pepe
  • semi di chia
  • olio evo
  • una piccola testa di broccolo romanesco
  • una decina di cavoletti di bruxelles
  • zenzero
  • gomasio
  • pepe
  • olio evo
  • aglio
Instructions
  1. Per prima cosa tagliate sottilmente il porro e stufatelo in una padella antiaderente qualche minuto con un filo di olio extravergine di oliva e poca acqua, finchè non saranno teneri. In un contenitore alto e stretto mettete i lupini, il porro stufato, gli spinaci lessati, lievito alimentare, sale e pepe e frullate con minipimer fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete alla crema i fiocchi di avena,1 cucchiaio di semi di chia e amalgamate bene.
  2. Rivestite una teglia con cartaforno e formate dei burger dell’altezza di 1 centimetro aiutandovi con un coppapasta (8-10 cm), spennellate la superficie di ciascun burger con un velo di olio evo e infornate a 180 gradi per circa 15 minuti (a metà cottura girateli dall'altro lato). Ultimo minuto magari un colpettino di grill.
  3. Nel frattempo cuocete al vapore broccolo e cavoletti, conditeli con zenzero fresco grattugiato, pizzico di lievito alimentare, filo d'olio evo e macinata di pepe e serviteli con il burger!
 

Che il potere del verde sia con voi 🙂

Luisa

Facebook Comments
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Marta & Mimma
    2 marzo 2017 at 18:13

    meravigliosi luisa!! Appena riesco a trovare dei lupini li preparo subissimo! :-* ps: potere alle buddha bowl!

    • Reply
      ghiottodisalute
      2 marzo 2017 at 18:51

      grazie care 🙂 ! vengono buonissimi anche con i ceci comunque… e li voglio fare anche con le fave appena arrivano quelle fresche, così da abbondare ancora di più di verde 😀

    Leave a Reply

    :