Kale Tahin chips

Lo si sa.. è un operazione impossibile trovare in casa mia patatine in sacchetto o altri snack da aperitivi salati o confezionati..

che volete farci, io non predico solo: razzolo bene davvero!! Ebbene sì: io credo davvero in un alimentazione sana e consapevole!

Ciò che ogni giorno cerco di trasmettere a chi ricorre alle mie consulenze e a chi amo e vive con me è proprio che una dieta sana, equilibrata che rispetti il nostro corpo e l’ambiente che ci circonda NON è un sacrificio o una vita di rinunce. Anzi.. è una coccola dolce per il nostro intestino, un regalo immenso per il nostro cuore, un soffio leggero per la nostro anima…

Ad ogni schifezza corrisponde un alternativa sana..

l’occhio ed il palato vogliono chiaramente la loro parte, ci mancherebbe. Quindi bandite le insalate tristi e monotone.. cibi senza gusto.. la Natura non avete idea di che sapori ci offre.. scegliete innanzitutto la materia prima di qualità, vi assicuro che passa una differenza enorme nel gusto di un pomodoro maturato al sole e di uno coltivato in serra senza nemmeno il terreno!

Spezie, frutta secca, olii vegetali e erbe aromatiche arricchiranno di sapori, profumi e nutrienti le vostre pietanze…

Parlavamo di patatine in sacchetto.. non è che a me non piacciano le “schifezze” eh? ma provate a fare voi delle chips di patate, batata, verdure varie e cuocerle al forno.. qui ne avevo preparate di vari tipi ed erano state un successone all’aperitivo…

oggi prepariamo invece delle chips di cavolo riccio, il famoso Kale..

perchè famoso?

Il cavolo riccio, “kale”, ortaggio della stagione autunno-inverno, è una miniera di sali minerali e vitamine (C, K e B6 principalmente che stimolano il sistema cardiocircolatorio, immunitario e cerebrale e aiutano a combattere i radicali liberi). Contiene composti specifici che una volta metabolizzati vengono trasformati in isotiocianati, famosi per la loro azione anticancro. Un vero e proprio superfood.

L’ideale sarebbe preparare le chips con l’essiccatore proprio per mantenerne le virtù.. ma come sempre ci arrabattiamo con ciò che si ha a disposizione.. quindi semplicemente lavate bene le foglie, rimuovete la costa centrale e tagliatele a strisce di qualche cm. Mettetele in una ciotola ben asciutte. Preparate una salsina con tahin e succo di limone, versatela sopra il cavolo e con le mani massaggiatelo bene così da distribuire bene la crema su tutta la verdura e cospargete di semi di sesamo.

Distribuite sull’essiccatore o su una teglia da forno e infornate a 80-90°C per 15-20 min, finché diventano croccanti .. controllate che non si brucino. Distribuite le foglie in un unico strato. Servitele con altre chips di verdure.. carote, batata, zucchina etc e una bella birra artigianale fresca.

Enjoy your friday happy hour

L

 

 

Facebook Comments
ANTIPASTI, FINGER FOOD, Gluten Free, Lattosio free, LIGHT, Ricette SENZA, Senza uova, VEGANO, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply