Una ricarica di.. legumi, questi sconosciuti!

Buonasera mie care!
chiamatemi pure latitante.. ne avreste tutto il diritto! Lo so.. ultimamente è più il tempo che manco che quello che vi dedico, ma le giornate sono fitte fitte.. e per fortuna di impegni che portano soddisfazioni oltre che fatica!
Se avete già curiosato da Ombretta  sapete del nostro mitico concerto.. mercoledì sera a Jesolo s’è tenuto il concerto di Skin degli Skunk Anansie..
abbiamo saltato, cantato e ballato che nemmeno a 18 anni.. 😉
che serata… che concerto, che musica.. che amiche!!! Come ha detto anche lei.. “ci voleva!”.. entrambe viviamo un periodo così intenso che ogni tanto serve davvero staccare la mente e concedersi uno svago.. un sano svago.. molto spesso lo cerchiamo nella cucina, ma per entrambe anche la musica è importantissima… una grande passione!! Tanto per cambiare condividiamo pure quella.. vero stella?? ps.. grazie per aver dedicato a noi la tua mitica zuppetta, deliziosa sicuramente!
Guarda caso pure io oggi posto una zuppa.. ma di carote, farro e fagioli cannellini.. per un pasto davvero completo, sano, equilibrato e.. buonissimo!!
Perchè quel titolo?? perchè purtroppo i legumi sono spesso dimenticati, poco usati.. oppure non se ne sa abbastanza.. molto spesso li sento includere nell’insieme delle verdure oppure dei cereali.. invece sono questa fantastica famiglia di alimenti che ci danno energia, carboidrati, proteine, minerali e vitamine!
Arriviamo alla nostra zuppa…

Ingredienti per 2 persone:
70 g di fagioli cannellini secchi
100 g di farro perlato biologico
2 carote
rosmarino
sale iodato Gemma di mare
pepe bianco Tec-Al
1/2 gambo di sedano
1/2 scalogno
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Innanzitutto mettiamo in ammollo i fagioli secchi per circa 12 h. Scoliamo l’acqua d’ammollo e risciacquiamo. Tritiamo scalogno, sedano e 1/2 carote. Le altre carote le lasciamo a pezzetti più grandi. Li facciamo rosolare con l’olio. Aggiungere i fagioli ed il brodo vegetale. Cuocere per circa 50 min o comunque finchè non saranno teneri. A cottura quasi ultimata, aggiungiamo il farro e cuociamo per circa 20 min. Uniamo rosmarino, sale e pepe e serviamo calda!

L’ho servita con fette di pane di grano duro e farina di ceci.. appena tostato.. e, sì lo ammetto, un buon bicchiere di vino raboso del Piave!
Io mio pane?!?! io l’ho trovato buonissimo, anche se nasce da un vero e proprio esperimento, della serie ” buttiamo dentro tutti i fondi dei sacchetti di farina”!!.. a presto con la ricetta.. di questo e di altri nuovi esperimenti panificatori!!
Buona appetito.. buon venerdì e buon fine settimana mie care!
un abbraccio
Luisa

Facebook Comments
ARTICOLI & RECENSIONI, ARTICOLI NUTRIZIONALI, LIEVITATI SALATI, PIATTI UNICI, PRODOTTI DA FORNO, VEGETARIANO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Taty
    23 Novembre 2012 at 17:28

    Proprio cinque minuti fa ho messo a bagno i legumi e i cereali per fare domani una buonissima e caldissima zuppa!

    Baci
    Taty

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:17

      Sempre meravigliosa.. Calda avvolgente.. Di sicura buona pure le tua!! Baci

  • Reply
    Vitto Pasticciaconme
    23 Novembre 2012 at 17:29

    Sì sono già passata da Ombretta, ho visto le fotografie del concerto e anche la sua meravigliosa zuppa!
    Anche la tua è molto gustosa e senz'altro le proverò tutte e due 🙂
    ciao a presto ^_^

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:18

      W le zuppette e .. Le amiche!! Baci cara

  • Reply
    La Cucina Imperfetta di Giuliana
    23 Novembre 2012 at 18:50

    Splendida questa zuppa e presentata benissimo!!!

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:19

      Grazie cara!! Baci

  • Reply
    Tina/Dulcis in fundo
    23 Novembre 2012 at 20:04

    che bontà la tua zuppetta,sono felice che vi siete divertiti..bacio grande:)

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:19

      Ah si.. Divertite sicuro!! Grazie mia cara baci

  • Reply
    Ely
    23 Novembre 2012 at 21:00

    La tua zuppa è veramente strepitosa.. servita con quel pane poi…!! 😀 Cara, che bontà! Vi ho viste insieme al concerto, dalla dolce Ombretta. Che belle siete, l'ho detto anche a lei.. la musica la fate voi due con i vostri cuori! 🙂 Un bacio grandissimo e un dolce week end stella!

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:22

      Tesoro mio.. Sei la solita dolcissima Ely!! Noi siamo state benissimo al concerto.. Pensa che bello se fossi qui vicino pure tu!! Un bacio cara

  • Reply
    sednablu
    24 Novembre 2012 at 9:43

    Da vegetariana i legumi nella mia dieta non mancano mai! Buoni e sani ^___^ questa zuppa è davvero invitante anche il pane particolare! Buon we!

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:23

      È certo!! A te i legumi non possono e non devono mancare!! Baci cara

  • Reply
    Valentina
    24 Novembre 2012 at 10:39

    Ciao Luisa 🙂 Buonissima questa zuppa, calda, confortante e saporita! 🙂 Sei bravissima, un bacione e buon fine settimana!

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:23

      Sei troppo cara.. Grazie valentina!! Bacio

  • Reply
    Claudia
    24 Novembre 2012 at 10:51

    Si..si ho visto la foto e letto il post da Ombretta.. lo vedo che vi siete divertite.. vi credo!!!! ahaha avete fatto bene.. 18 anni li avremo semrpe dentro no??? Io i legumi non li dimentico.. come posso li infilo nelle ricette eheheh Ottima la tua zuppa.. e curioso il tuo pane con parte di farina di ceci.. chissà che sapore ha.. a vederlo sembra bello! baci e buon sabato 🙂

    • Reply
      Luisa
      27 Novembre 2012 at 12:24

      18 anni per sempre?!? Ci sto 🙂 baci mia cara

  • Reply
    carla
    24 Novembre 2012 at 11:01

    ciao!!!
    ma sai che io adoro queste zuppette??
    pensa che stamattina ho trovato in offerta alla coop i fagioli dell'occhi,un po' sconosciuti anche loro,buonissimiadesso devo sfoderare una ricettina toscana che avevo fatto qualche anno fa!

  • Reply
    sabina
    24 Novembre 2012 at 12:29

    carissima ho letto del vostro concerto e ho visto anche le foto da ombretta, siete bellissimeeee!!!!!
    Favolosa la tua zuppetta, io ne preparo spesso da consumare come piatto unico.
    Hai ragione, molti consumano i legumi come contorno alla carne, ma non credo vada bene, troppe proteine. Poi ho scoperto da poco gli hamburger di legumi da accompagnare ad una bella insalata.
    bacioni e buon week end
    p.s. domani vado anche io un po' a svagarmi a Firenze con delle amiche, non vedo l'ora

  • Reply
    EMI
    24 Novembre 2012 at 13:52

    troppo buona questa zuppa…ciao cara Luisa!!!

  • Reply
    Monica
    24 Novembre 2012 at 17:20

    Che buona!!!

  • Reply
    Ecco le Cose che Piacciono a Me
    25 Novembre 2012 at 12:35

    Sostituendo il farro con qualcosa di gf mi ci farei d'oro (ma anche se potessi col farro mi ci farei d'oro… come una volta!).

  • Reply
    sississima
    27 Novembre 2012 at 9:31

    un vero confort food, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Paola Scomparin
    28 Novembre 2012 at 12:14

    Ciao Luisa, buona e completa questa zuppa!!! e… come ben sai, anche io ami molto creare "svuotando" vari sacchetti da farina hahahahaha ;-D

  • Reply
    Ilaria
    1 Dicembre 2012 at 23:51

    Uhm, ma quanto mi piace la zuppa di farro!! Dalle mie parti la si fa spessissimo in inverno e il farro lo si mangia molto spesso anche in estate nelle insalate fredde. E' davvero fantastico!
    Certo che vi siete proprio divertite a quel concerto… 🙂
    Non parlarmi di tempo… questo sconosciuto!! Ma dove lo si può trovare un po' di tempo libero?
    Buona domenica.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.