Risottino speciale e.. tanti auguri al Killer!!

Buongiorno!!
che periodo donne.. pure il weekend sempre zeppo di impegni! Questo fine settimana ho trascorso tutta la giornata di sabato ad una lezione del nuovo master che sto frequentando sull’Alimentazione nello sport.. davvero interessante, unisce la mia passione per lo sport al mio lavoro, quindi sono davvero felice e soddisfatta.. ma non sono più abituata a stare 8 ore di fila seduta a lezione.. contando poi che si arriva da una settimana di lavoro bella piena..è stato devastante!! Il corso si teneva a Padova… finito alle 18, sono volata a casa.. tempo di arrivare, fare una doccia, dare la pappa ad Athena.. e via in auto di nuovo per la famosa serata poker di cui vi ha parlato Ombretta 😉 .. vi dirò la verità, il fatto che sia io che mio marito siamo usciti abbastanza presto non mi è dispiaciuto per nulla.. certo, non abbiam fatto di certo presto.. comunque ho appoggiato la testa sul cuscino alle 2…
La domenica?!?! sveglia presto!! Perchè? I nonni di mio marito hanno una grande cantina nella zona del Piave.. e in questo weekend hanno organizzato la tradizionale, ormai storica, festa.. 2 giorni in cui poter assaggiare il loro vino a volontà, con esperti sommelier a consigliare.. cibo tipico locale.. musica.. e tanto altro! Tutta la famiglia è riunita per darsi da fare e lavorare per l’ottima riuscita della festa.. la cantina si trova a Negrisia di Ponte di Piave, infatti si chiama “Le Rive“..
Dalle 9 alle 18.30 sono stata fuori a lavorare.. un bel freddo.. sempre in piedi.. ieri sera non vi dico com’ero: uno straccio!! Non c’ho più l’età…!! e oggi via a lavoro! mi sembra di non staccare mai (forse perchè non lo faccio !?!? ;-)!!)
Basta lamentele da vecchietta.. torniamo a noi..
Vorrete sapere il significato del titolo eh?!?! giustamente.. quel killer chi sarà mai!?!?
Oggi è il compleanno del marito di Ombretta, il suo soprannome è proprio killer.. auguroni ciccio!!! Lo sai che, come la tua mogliettina, anche tu sei come un fratello per me.. anzi, per noi.. Loris ormai vive in simbiosi con te!! Buon compleanno caro.. un abbraccione!!
E ora.. ricettaaaa
Dopo gli scorsi post dedicati ai biscottini di Natale, oggi vi voglio invece proporre un primo piatto particolare ma gustoso e raffinato per il pranzo di Natale.. un risotto..

Per 2 persone:
140 g di riso carnaroli
2 carote nere medie
porro
1 cucchiaio di olio evo
brodo vegetale q.b.
fior di sale Gemma di mare
pepe bianco Tec-Al
prezzemolo fresco tritato
50 g di gorgonzola piccante Bontàzola Mauri
1 cucchiaio di grana grattugiato
2 cucchiai di latte p.s.

Iniziamo a preparare la crema di carote nere: mettiamo a soffriggere il porro affettato con un po’ di brodo, aggiungiamo le carote nere a fettine, un pizzico di sale e di pepe, copriamo con un po’ d’acqua e facciamo cuocere finchè diventano tenere (circa 20 min). Le frulliamo, uniamo il prezzemolo e teniamo da parte. In una casseruola con olio ed altro porro tritato finemente, facciamo soffriggere e poi uniamo il riso facendolo tostare qualche minuto. Poi aggiungiamo via via il brodo fino a portarlo a cottura. Quando questa è quasi ultimata uniamo la crema di carote e facciamo mantecare unendo anche il grana. Nel frattempo avrete preparato la cremina di gorgonzola facendolo sciogliere in un pentolino assieme al latte.
Servite il risotto con la crema di gorgonzola colata sopra.. e buon appetito!
Certo il gorgonzola non è un formaggio light, ma ne usiamo pochino per persona.. e fatta eccezione per questo ingrediente, il primo piatto è gustoso ma comunque leggero!
un bacio a tutte!
Luisa

Facebook Comments
Gluten Free, PRIMI PIATTI, Ricette SENZA, VEGETARIANO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    Claudia
    18 Dicembre 2012 at 12:43

    Mamma mia un vero e proprio tour de force! Io non c'ho più il fisico epr queste cose!!! Auguri al marito dell'Ombretta allora!!!! Ed ottimo il risottino.. sai che adoro questi risotti mantecati con formaggi saporiti.. smackkk

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    18 Dicembre 2012 at 13:59

    Stellina che dolce!!!! Non gli ho dadicato neanche un post io!!! Son sempre de corsa!!!! Però anche voi siete di famiglia e lo sapete <3 miei amori!!!!
    Il risotto gli puacerebbe di sicuro!!!
    E' stato un fine settimana devastante per te e spero che nelle ferie riusciamo a rilassarci e magari a fare una seratina sushi;)
    Un abbraccio stretto stretto

  • Reply
    colombina
    18 Dicembre 2012 at 14:25

    Alimentazione e sport, che bello questo argomento. Devi illustrarci tutte le cose che impari. La tua ricetta è deliziosa, le carote nere non le ho mai cucinate, sono assolutamente da provare. Un bacio

  • Reply
    ondinaincucina
    18 Dicembre 2012 at 14:56

    ah che risottino!!!! questo è speciale e molto indicato per un uomo dal soprannome così…..ruvido, un risotto così addolcisce chiunque! mi piacerebbe assaggiarlo, un giusto equilibrio tra il dolce della carota e il saporito del gorgonzola! Brava!!!!!!!!!
    ma mi fate morire tu e Ombretta con queste carote nere, la mia curiosità e voglia cresce sempre di più!!!!
    ciao carissima :-))

  • Reply
    Alessia Casarotti
    18 Dicembre 2012 at 15:37

    Le carote nere mi mancano, dovrò rimediare al più presto!
    Un abbraccio Luisa!

  • Reply
    muffins
    18 Dicembre 2012 at 16:21

    Complimenti per la ricetta e per il blog. Mi unisco ai tuoi lettori fissi. Passa a trovarmi se ti va!

  • Reply
    ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ
    18 Dicembre 2012 at 16:34

    non riesco a trovarle le carote nere 🙁
    in tanto mi appunto la ricetta perche e davvero invitante..
    buon natale..
    lia

  • Reply
    lalexa
    18 Dicembre 2012 at 17:30

    Ecco…. ho trovato le carote nere proprio ieri…. mi sembra un'ottima idea per sfruttarle al meglio!! Dev'essere buonissimo

  • Reply
    Ely
    18 Dicembre 2012 at 18:48

    AUGURONI AL KILLER, alloraaa! <3 Tanta felicità e il tuo pensiero per il marito di Ombretta è davvero carino! Sei un tesoro.. che bello il tuo risottino, non solo per il colore che amo ma anche per i sapori che hai accostato! 🙂 Un fine settimana impegnativo ma.. soddisfacente, direi! Un abbraccio stella vera. Tvb!

  • Reply
    i5mondi
    18 Dicembre 2012 at 23:28

    le carote nere fanno sempre la loro figura!! io le gratto e faccio cuocere il riso insieme così cotte loro e cotto il riso!
    comunque anche se sei stravolta trovi sempre il tempo di postarci una ricetta grazie e auguri!!

  • Reply
    La Cucina Imperfetta di Giuliana
    19 Dicembre 2012 at 12:59

    Una ricetta davvero molto interessante, mi piace!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.