Cozze alla tarantina.. e via con la scarpetta!

“Bisogna rendersi conto di ciò che si ha..
invece di intristirsi per ciò che non c’è..”

Sapete che questa è la filosofia che amo e mi sforzo di seguire.. anche se non è facile..
ma ora di questa pioggia, cielo grigio e freddo davvero non ne posso più.. ed allora oggi faccio un eccezione.. io voglio la primavera.. la voglio.. e per farla arrivare il prima possibile, oggi le faccio la mia dichiarazione..
..” Amo il sole appena tiepido… con quel cielo che un attimo è d’azzurro limpido ed un istante dopo è carico di nuvoloni neri, per poi tornare a far splendere il sole con un arcobaleno di colori che incanta i piccini..
ho voglia di lunghe passeggiate con una semplice felpina addosso.. di sedermi sull’erba ad ascoltare gli uccellini ed il loro canto..
ho voglia di spegnere quel riscaldamento, spalancare le finestre per far entrare il profumo delle prime fioriture.. ho voglia di colori pastello, delle uova di Pasqua colorate, di mangiare fragole, ciliege pesche ed albicocche.. di insalatone fresche e colorate.. di barbecue in giardino..
Ho voglia di risate e chiacchere nelle serate all’aperto, di abbracci senza sciarpa e berretto.. di tenere mio marito per mano senza la fretta di mettere le mani in tasca per il freddo..
di scarpe di tela, di ballerine..
ho voglia di tornare a casa da lavoro la sera e trovare ancora il sole alto… di mettermi in tuta e piantare, annaffiare.. curare le mie erbette aromatiche..
ho voglia .. di primavera..!

e voi? mi aiutate anche voi a richiamare la primavera?!?!
Passiamo al piattino di oggi…
oggi.. pesce?!? ma fresco e leggero.. qualcosa che mangiamo soprattutto d’estate…

Parliamo di queste cozze..
Sono una preziosa fonte di proteine, antiossidanti.. di vitamine e sali minerali come potassio,ferro, magnesio, fosforo, zinco.. che conferiscono quelle proprietà digestive che le riguardano.
Ricordiamoci che hanno poche calorie e pochi grassi, ma il contenuto di colesterolo è significativo.. quindi non ne abusiamo! Anche donne in gravidanza e nutrici dovrebbero astenersi!

Cozze alla tarantina
Le cozze alla tarantina sono un piatto tipico pugliese.. gustosissime, ma semplici preparate così piacciano a tutti.. ideale come antipasto o secondo piatto se più abbondante! Ottime accompagnate con crostini di pane rustico e casereccio…

Per 4 persone:

1 kg di cozze
300 g di pomodori
1 spicchio d’aglio
peperoncino fresco tritato
1/2 bicchiere di vino bianco secco
pepe bianco macinato
2 cucchiai d’olio d’oliva
prezzemolo tritato

Innanzitutto le laviamo per bene sotto l’acqua togliendo i residui, i barbigli. Mettiamo poi in una casseruola metà dell’olio d’oliva, l’aglio intero schiacciato e le cozze. Sfumiamo, a fiamma alta, con il vino e facciamo andare finchè le cozze non saranno aperte. Eliminiamo le valve vuote e filtriamo il liquido, tenendolo da parte. In un altra casseruola, ma più ampia, facciamo dorare l’aglio con l’altro cucchiaio d’olio, uniamo il peperoncino fresco tritato, il pomodoro fresco in polpa ed il pepe. Facciamo andare per qualche minuto, uniamo le cozze con il liquido filtrato e facciamo ristringere bene la salsina. Una macinata di pepe bianco e prezzemolo tritato e possiamo servirle belle calde con fette di pane (il mio di zucca e grano duro) tostato in forno per qualche minuto.
Buon appetito donne!!
un abbraccio

Facebook Comments
CUCINA ITALIANA, LIGHT, SECONDI PIATTI, SECONDI PIATTI DI PESCE
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    SQUISITO
    18 Marzo 2013 at 13:57

    io adoro questo piatto…e tu l'hai presentato e preparato in maniera divina!
    un bacio cara

  • Reply
    Roberta Morasco
    18 Marzo 2013 at 14:24

    Anch'io voglio la primavera…e un piatto delle tue cozze!!!
    Buonissime! Ciao! Roberta 😉

  • Reply
    Claudia
    18 Marzo 2013 at 14:34

    Si.. ho il tuo stessod esiderio.. di questo inverno non ne posso più!!!!! Buonissime le cozze.. e il sughetto.. con il pane insuppatò.. che fame Luì!!! smackk

  • Reply
    Ely
    18 Marzo 2013 at 14:43

    Chiamiamola, chiamiamola ti prego!! Non ne posso più!! Anche io sono satura, veramente, di questo tempo che pare novembre! :((( Un piattino delizioso, amo i frutti di mare stella 😀 Un abbraccio forte e un bacio di cuore <3

  • Reply
    Vica in cucina
    18 Marzo 2013 at 15:21

    Luisa io sono innamorata della cucina pugliese, queste cozze rispecchiano tutto il sapore del mare…!!! La primavera è sempre stato la stagione preferita, quel sole appena caldo… i fiori… le prime foglioline sui rami… Mi hai fatto venire ancora più voglia di godermela, e spero al più presto possibile perché non se ne può più con questo freddo!!! 🙂

  • Reply
    Caterina - La cucina di Tatina
    18 Marzo 2013 at 17:13

    Abusarne no, ma una volta ogni tanto…slurp, che zuppetta deliziosa!!

  • Reply
    La Cucina Imperfetta di Giuliana
    18 Marzo 2013 at 18:53

    Che piatto spettacoloso…uhmm ne sento il profumo!!!

  • Reply
    Maria
    18 Marzo 2013 at 19:25

    conosco bene questo piatto e devo dire che ti e' venuto benissimo,complimenti… un abbraccio !!!

  • Reply
    Margot
    18 Marzo 2013 at 21:09

    Adoro questo piatto! E se devo essere sincera anche io mi consolo preparando piatti che mi ricordano la bella stagione. Tieni duro cara…vedrai che l'aria tiepida e la luce gentile che tanto ami arriverà! vedi…lo dico forte per chiamare la primavera che mi pare un pò distratta 🙂

  • Reply
    Vica in cucina
    19 Marzo 2013 at 8:24

    Grazie Luisa per il Mi Piace della pagina FB, perché non la crei anche tu? è semplicissimo!!!

  • Reply
    Mila
    21 Marzo 2013 at 10:32

    Non so cosa farei per un piattino del genere oggi a pranzo!!!!
    Complimenti

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.