Insalata 1: la greca

Allora..
sia chiaro.. io c’ho provato in tutti i modi a richiamare la primavera eh?!
danze propiziatorie.. cibi freschi, anzi gelidi, gustati con solo qualche grado sopra lo zero..
filastrocche per darle in benvenuto..
insomma.. fatica ad arrivare quel sole, quel cielo limpido.. quei meravigliosi 20-22°C che ti permettono di uscire con la giacchetta leggera (magari quella che hai appena preso ed è lì che aspetta nell’armadio, ma tu fremi.. ehh, se fremi..)..
io ora ci ritento…
e per qualche giorno voglio dedicare i post ad una sezione “Insalate”..
oh la.. alla faccia del freschino che c’è fuori e che mi farà mettere la sciarpa pure oggi!
iniziamo con questa semplicissima, ma che io adoro sempre.. perchè contiene un formaggio tra i miei preferiti: la feta!
ed allora.. chiamiamola “Insalata GRECA”!

inutile da spiegare il procedimento.. la facilità è estrema e gli ingredienti ovvi. semplicemente laviamo e mondiamo tutta la verdura (carotine, insalatina fresca del mio orto..), tagliamo a julienne le carote e le mescoliamo all’insalatina ben asciutta.
Ho preso delle olive nere di Cerignola, molto grandi.. ne ho denocciolate e tagliate a pezzettini alcune, ed altre lasciate intere a decorare.
Tagliamo a dadini un bel po’ di feta (circa 100-120 g a porzione) e la uniamo.
Un giro d’olio (1 cucchiaio), abbondante origano, ho aggiunto poi una piccola manciata di semi tra quelli di girasole e di zucca, e l’insalata è pronta.
Io non uso mai sale e neppure aceto nella verdura cruda.. l’olio, lo sapete, è indispensabile nella nostra dieta quotidiana.. non facciamoci mai mancare quel cucchiaio d’olio extravergine d’oliva a pasto (ma non abusate nemmeno.. solo grassi e calorie!!).
Una fettina di pane per accompagnarla.. magari di pane greco, il Daktyla.. un pane solitamente fatto con farina integrale  e finissima farina di mais gialla, poi ricoperto di semini di sesamo. Ma prossimamente arriverà pure quello sul mio blog.. vedrete..
e un pasto leggero ma nutriente è servito!

un abbraccio forte a tutte voi..
a presto
Luisa

Facebook Comments
INSALATE, LIGHT, SECONDI PIATTI, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

27 Comments

  • Reply
    Patty
    10 Aprile 2013 at 8:25

    E' il piatto che salva la maggior parte delle mie cene estive. La adoro veramente tanto e non vedo l'ora che arrivino i bei pomodori succosi e saporiti per darci dentro!
    Un bacione, Pat

    • Reply
      ghiottodisalute
      10 Aprile 2013 at 9:15

      pomodoriiiii… mamma mia quanto manca ancora per poterli gustare?! come ci sarebbero stati a pennello in quest'insalata..
      intanto mi godo questa dai
      baci cara

  • Reply
    m4ry
    10 Aprile 2013 at 8:55

    In questi giorni sto mangiando mega insalate..le amo ! Buonissima la tua 🙂 Mi ricorda le mie vacanze..
    Ti abbraccio e ti auguro una piacevole giornata 🙂

    • Reply
      ghiottodisalute
      10 Aprile 2013 at 9:17

      cara mary…ormai da qui a fine estate le mie cene saranno prevalentemente a base di insalatone.. prendo delle ciotolone giganti e le riempio di ogni verdura di stagione.. poi c'aggiungo una cosina sfiziosa, magari qualche mandorla o semini di zucca o girasole.. e via..
      buona giornata a te cara
      baci

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    10 Aprile 2013 at 9:02

    Che bontà, mi piace tantissimo quest'insalata!

    • Reply
      ghiottodisalute
      10 Aprile 2013 at 9:17

      io le adoro tutte.. basta che siano insalatone e io mi ci fiondo!
      baci cara

  • Reply
    Claudia
    10 Aprile 2013 at 9:43

    Sta arrivando Luì!!!!! sta arrivando…. Intanto gusto la tua isnalata.. sfondi una porta aperta!! L'adoro.. io adoro proprio la Grecia!!! e tu oggi.. mi c'hai fatto pensare! smackkk

    • Reply
      ghiottodisalute
      11 Aprile 2013 at 6:51

      dici?? siiii… dai ho visto ottime previsioni per domenica, pure qui 😉 non vedo l'ora! nello shopping con Ombry ho preso una giacca gialla.. dura sfoggiarla co sto tempo grigio!
      so che ami la grecia cara..
      un bacio
      luisa

  • Reply
    consuelo tognetti
    10 Aprile 2013 at 12:15

    In qualche modo la primavera 6 riuscita a portarla nel piatto..adoro la feta e questa insalata leggera e croccante mi ispira tantissimo!
    Complimenti :-*
    la zia Consu

    • Reply
      ghiottodisalute
      11 Aprile 2013 at 6:49

      .. ora speriamo arrivi pure fuori dalla finestra.. no?
      grazie cara
      un abbraccio

  • Reply
    Gio
    10 Aprile 2013 at 12:53

    che bella la Grecia delle isole!!!
    anche io a volte la ricordo facendomi una bella insalata come la tua! 😛

  • Reply
    Daniela
    10 Aprile 2013 at 15:57

    Mi piace tantissimo questa insalata…prima o poi arriverà anche il caldo, ma non ci lamenteremo…forse!
    Un bacio 🙂

    • Reply
      ghiottodisalute
      11 Aprile 2013 at 6:49

      .. m'è piaciuto quel "forse".. poi dovremmo pur lamentarci di qualcos'altro? sarà troppo caldo.. troppo afoso.. etc etc..
      baci grazie cara

  • Reply
    faustidda
    10 Aprile 2013 at 16:47

    qui da noi invece la primavera sembra essere arrivata… ahhhh…
    Mi potrò quindi godere in pace la tua bella insalata!
    Un abbraccio

    • Reply
      ghiottodisalute
      11 Aprile 2013 at 6:46

      dai.. sembra stia per onorarci della sua presenza pure qui.. domani ultimo giorno di pioggia, poi il soleeeee..
      baci

  • Reply
    eli
    10 Aprile 2013 at 18:39

    anche io ho una voglia matta di piatti estivi e invece vado avanti a minestroni e risotti. L'insalata greca che hai preparato mi fa proprio venir voglia di mangiarla all'aria aperta su un bel prato! 🙂

    • Reply
      ghiottodisalute
      11 Aprile 2013 at 6:43

      dai che sembra stia davvero arrivando ora la primavera.. così mettiamo via le zuppe e tiriam fuori le boule per l'insalata!
      baci

  • Reply
    lapiubelladitutte
    10 Aprile 2013 at 21:06

    Anche se questa insalata non è esattamente quella greca, è cmq molto buona e fresca!

    • Reply
      ghiottodisalute
      11 Aprile 2013 at 6:42

      no.. certo.. diciamo che la chiamiamo così vista la presenza della feta greca e le olive nere.. ma mancano di sicuro altri ingredienti per renderla tale! chiamiamola greek-like dai 😉
      baci

  • Reply
    Letizia - The miss tools
    11 Aprile 2013 at 11:09

    Cara Luisa, eccomi! Sapessi che voglia ho io di primavera! Qui a Berlino non andiamo sopra i cinque gradi praticamente dallo scorso ottobre! Complimenti per questo blog ricchissimo di splendide ricette. Hai notato che abbiamo in comune la biologia molecolare?!?…..ti seguo, baci e alla prossima

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    11 Aprile 2013 at 17:15

    Amor anche io sto chiamando la primavera ma mica ascolta!!! uff… le mnostre giacchette aspettano… ma arrivera':)
    anche io lo sai amo le insalate e questa mi piace tanto tanto tanto!!!
    un mega bacio

  • Reply
    Un'arbanella di basilico
    11 Aprile 2013 at 18:40

    Ciao Luisa io proprio non riesco a chiamarla la primavera, visto che sono senza voce, figurati se arriva 🙁 alle previsioni mi hanno appena promesso un fine settimana da favola, voglio crederci, per uscirmene un po' con gli occhiali da sole e la faccia per aria in cerca di abbronzatura. E la tua insalatina sarà il pranzo del mio primo giorno di primavera! Un bacione a presto

  • Reply
    Tiziana M
    11 Aprile 2013 at 21:45

    buona l'insalata greca, mi ricorda sempre le vacanze, speriamo sia di buon auspicio per l'arrivo di questa primavera, tu continua con delle magnifiche insalate che non si sa mai!!!

  • Reply
    Melly
    15 Aprile 2013 at 16:25

    Buona, nella mia città prima c'era un ristorante greco e una delle poche cose che prendevo sempre era proprio l'insalata greca. Fatta home made è deliziosa 🙂

  • Reply
    Francesca P.
    20 Aprile 2013 at 16:31

    La danza della cucina ha funzionato! La primavera nel frattempo è esplosa! 😀 Anche se oggi si è nascosta di nuovo e toccherà preparare un'altra bella insalatona!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.