Insalata con fiori di zucchina ripieni di caprino & avocado

“Pensa all’OGGI e vivilo intensamente, come fosse l’ultimo giorno..”
In fondo ho sempre creduto e supportato questa filosofia di vita, l’unica che abbia la chiave della felicità..
a fasi alterne abbandono e riprendo la ricerca di questa via, dopotutto è un lavoro che richiede costanza e tenacia e, a volte, la quotidianità ti risucchia tutte le energie necessarie.
Quante tempo delle nostre giornate dedichiamo a “pensare al passato” (rimurginandoci sopra.. se avessi fatto, se solo non avessi detto.. ) o a progettare “proiettati nel futuro”?
Percorriamo i nostri passi tra il rimorso di non avere vissuto abbastanza nel passato e la preoccupazione per il futuro.. ingannandoci col pensiero che “il domani” sarà migliore.
Se non facciamo nulla per essere felici ora, adesso, subito.. perchè mai il domani dovrebbe essere migliore???
Nel momento in cui mi concentro sul presente
.. colgo quel fiore che già m’è posto in mano, respiro i profumi che sono già sotto il mio naso.. spalanco gli occhi, emozionandomi, davanti alla bellezza dei colori.. di un fiore, un tramonto.. il sorriso dei miei nipoti..
in quel momento mi sento già più felice e soddisfatta della mia Vita!

il periodo di “blocco culinario” continua, quello non è cambiato..
ciò che cambia è che.. me ne frego..
sì, seguo e rispetto i miei ritmi.. se il mio corpo e la mia mente dicono “stop”, io li assecondo..
forse per qualche giorno mi prendo un po’ di pausa.. oppure, chissà, magari domani sarò già qui con una ricetta strepitosa
non lo so..
intanto mi preparo per sabato.. il viaggio a Firenze con la mia Ombretta, l’incontro con alcune di voi per il mini raduno che si terrà proprio lì.. a Firenze.. e mi gusto tutto l’entusiasmo che questa esperienza già mi suscita..
e vi lascio con un’insalata.. come vi dicevo ora vivo di queste, ma non sono proprio sempre uguali dai, un po’ di fantasia sta tornando..

Insalata con pomodorini, insalata croccante, cappuccio, avocando e fiori di zucchina ripieni di crema al caprino & avocado

1 avocado maturo
fiori di zucca
pomodorini
cavolo cappuccio
insalata croccante
I fiori di zucca o zucchina sono splendidi a vedere e da mangiare.. per la loro bontà certo, ma anche per le proprietà nutritive che, gustati a crudo, riusciamo ad apprezzare in pieno.
Ricchi di vitamina A e carotenoidi, tipici degli ortaggi giallo/arancioni, che sono le nostre difese per la pelle.. soprattutto in questo periodo estivo, ma importanti anche per la salute delle ossa e della vista. Rinfrescanti e diuretici, con pochissime calorie (certo.. a meno che non li friggiate ;-P!) .. 
Per il ripieno dei fiori di zucca:
avocado (circa 50 g)
50 g di caprino fresco
pepe e peperoncino
Ho utilizzato i fiori di zucca completamente a crudo, semplicemente lavati e tamponati.
Li ho riempiti con una crema di caprino fresco e avocado.
Ho usato circa 50 g di caprino fresco riducendolo a crema  ed amalgamato con la polpa di avocado (fatto a cubetti e poi schiacciato con la forchetta), un pizzico di pepe e di peperoncino. Ho mescolato finchè la crema risultasse omogenea.
Ho farcito i fiori di zucca con molta delicatezza usando una siringa da cucina con la crema.
E l’avocado? questo frutto grassoccio, perchè ci fa bene?
Importante fonde di proteine (contiene tutti gli aa essenziali), grassi insaturi ed essenziali (omega-3, omega-6), i famosi benefici steroli vegetali, tante vitamine e minerali, pochissimo zucchero! Questo frutto è una delle risorse di grassi più facilmente digeribile.
I suoi grassi “buoni” sono fondamentali come risorsa energetica e favoriscono la diminuzione del colesterolo cattivo! Aiutano inoltre a stimolare un ormone che ci segnala la sazietà, ovvero ritardano la comparsa del senso della fame! Hanno effetti alcalinizzanti ed idratanti.
Ricchissimo di antiossidanti questo frutto vanta le vitamine A, B, C, tantissima vitamina E, K, acido folico e luteina.
+
Ho composto l’insalata con tutti gli ingredienti..i pomodorini tagliati a metà, una fine julienne di cappuccio, l’insalata e 1/2 avocado tagliato a tocchetti e, ovviamente, i fiori di zucchina ripieni. Non ho usato nessun condimento, ma penso che una salsina allo yogurt sarebbe stata perfetta.
Buon appetito..
buona continuazione
baciotti
Luisa

Facebook Comments
INSALATE, LIGHT, PIATTI UNICI, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

44 Comments

  • Reply
    consuelo tognetti
    26 Giugno 2013 at 12:22

    Tesoro questi periodi fanno bene..non te la stare a prendere…goditeli e continua a "sfornare" queste ghiotte insalate che mi fai sempre felicissima ^_*
    Brava cara <3
    la zia Consu

    • Reply
      ghiottodisalute
      26 Giugno 2013 at 15:23

      oh tesoro.. te ne "sforno" quante ne vuoi.. quelle non mancano mai
      baciooo

  • Reply
    maximusoptimusdominus
    26 Giugno 2013 at 12:23

    Wonderfully light fresh and delicious!!!
    A creative and delightful dish…

    ^joe

  • Reply
    Claudia
    26 Giugno 2013 at 12:32

    Ma si… non stare troppo a preoccuparti.. ascolta il tuo corpo.. e fa ciò che senti!! Mi spiace non poter venire a Firenze avrei rivisto Ombretta molto volentieri e conosciuto te.. mannaggia.. spero che non mancherà un'altra occasione!!! Buonissima la tua insalata.. ma quei fiori ripieni.. gnamm famina.. 🙂 baciotti

    • Reply
      ghiottodisalute
      26 Giugno 2013 at 15:21

      anche a me spiace non vederti Claudia.. speravo tanto venissi, ma aspetta.. e vedrai.. certo ceh ci sarà altra occasione

  • Reply
    m4ry
    26 Giugno 2013 at 12:52

    E' fondamentale apprezzare e vivere il presente..il passato è ormai passato..e il futuro ?? E' futuro. L'unica certezza è l'essere qui, ora..e dobbiamo cercare di starci nel migliore dei modi, qui e ora !
    Divertitevi a Firenze…godetevi il momento..tutto il bello che vi darà 🙂
    Io mi godo la tua insalata..è una festa 🙂
    Ti abbraccio bellezza mia <3

    • Reply
      ghiottodisalute
      26 Giugno 2013 at 15:21

      certo che ce la godremo tesoro.. mi spiace solo tu non possa esserci!
      oh.. guarda che la promessa del pranzo quando scendo in Puglia mica è buttata lì a caso eh!?!? e mi sa che tra poco.. 😉
      ti abbraccio mia bella mora

  • Reply
    Elle
    26 Giugno 2013 at 13:08

    Hai ragione cara Luisa, troppo spesso tralasciamo il presente pensando a passato e futuro. Io mi reputo fortunata, perché al passato non ci penso. Anzi, non cambierei nulla, neppure le esperienze negative. Secondo me andavano fatte. Per quanto riguarda il futuro, invece, quello é un altro discorso. Mi trovo spesso a pensarci, ad immaginarlo e sognarlo. Ma poi mi accorgo che ogniqualvolta lo faccio é quando non sono soddisfatta del mio presente. Quindi pensare al futuro é un modo per rendere più sopportabile il presente, per non cadere nel baratro depressivo come la maggior parte delle persone che mi circondano.
    Intanto ti auguro un buon viaggio a Firenze… e non ti preoccupare del blocco culinario. Capita a tutte e com'é arrivato passerà 🙂 Baci

    • Reply
      ghiottodisalute
      26 Giugno 2013 at 15:19

      eh lo so.. il futuro è davanti a noi, lì che c'aspetta.. o noi aspettiamo lui, carichi di aspettative, punti di domanda, paure e speranze..
      ma la vita è ora e adesso!
      ti abbraccio cara

  • Reply
    Valentina
    26 Giugno 2013 at 14:22

    Ciao Luisa 🙂 Devo dirti che io ho fatto e continuo a fare un grande lavoro per vivere "nel momento"… non è semplice ma quando si incomincia a farlo la vita migliora nettamente, niente più ansie inutili e tante piccole grandi gioie dietro l'angolo… Mi piace il fatto che tu abbia deciso di assecondare mente e corpo riguardo allo stop culinario, dovremmo sembre assencondarci… tanto poi passa e comunque hai creato un' insalata gustosa, fresca e allegra! Immagino la bontà! Mi dispiace proprio tanto non venire a Firenze, spero possano esserci altre occasioni… ci tengo ad abbracciarti <3 Un bacione, bellissima, buon pomeriggio :**

    • Reply
      ghiottodisalute
      26 Giugno 2013 at 15:18

      tesoro caro.. hai ragione, dovremmo sempre seguire i nostri ritmi.. respiro profondo e via! anch'io volevo tanto incontrarti, mi spiace così tanto tu non riesca a venire..
      di sicuro ci sarà altra occasione, ti abbraccio stretta stretta

  • Reply
    Andrea
    26 Giugno 2013 at 16:24

    Quando dicevo che i fiori di zucchina crudi dovrebbero essere buoni mi hanno sempre preso per matto! Tu non l'hai detto, l'hai fatto!!! Molto buona quest'insalata, fatta di tante crudità. Come dici tu, forse una cucchiaiata di yogurt non ci starebbe male. Bacioni

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    26 Giugno 2013 at 16:33

    devi assecondarli! se "scoppi" poi è peggio! su su che ci siamo qui noi!

  • Reply
    Kittys Kitchen
    26 Giugno 2013 at 17:32

    Ma mangiati i fiori di zucchina crudi… Mi piace molto questa insalata così colorata!

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    26 Giugno 2013 at 18:11

    Ecco cara, secondo me è la filosofia giusta…tutto ha bisogno di un po' di riposo e magari anche la tua cucina…anche se dall'insalata bella che hai proposto direi di no!!
    Noi aspettiamo con calma e ci godiamo questesemplici bontà!!

  • Reply
    Federica Simoni
    26 Giugno 2013 at 19:14

    mi mangerei lo schermo!!

  • Reply
    Tantocaruccia
    26 Giugno 2013 at 20:59

    Blocco culinario dove? I fiori di zucca fatti così sono davvero belli e appetitosi:)
    a presto cara:**

  • Reply
    Licia
    27 Giugno 2013 at 5:59

    continua pure ad avere i tuoi blocchi culinari,se continui a preparare così….Baci!

  • Reply
    Lara Bianchini
    27 Giugno 2013 at 6:02

    I fiori di zucca a crudo sono una rivelazione per un'insalata splendida!!! complimenti. Fortuna che c'hai il blocco culinario. Buon mini raduno, vi penserò…

    • Reply
      ghiottodisalute
      27 Giugno 2013 at 13:48

      buoni anche se prima passati in forno e poi fatti raffredare.. ma a crudo mantengono tutte le meravigliose qualità che hanno!

  • Reply
    simona
    27 Giugno 2013 at 6:08

    Luisa la tua filosofia è anche la mia, anche se ti confesso che non sempre riesco a non farmi travolgere dai malumori e pensieri soffocanti… ma l'importante è provarci, scacciarli quando si presentano e guardare a quello che ci fa felici piuttosto a quello che ci rende stanchi e vuoti….
    A giudicare da questa splendida insalata non parlerei di blocco creativo ma di una splendida proposta di stagione… adoro i fiori di zucca:*
    un bacione :**

    • Reply
      ghiottodisalute
      27 Giugno 2013 at 13:47

      Sono d'accordo con te.. è un lavoro continuo nel provare a vedere il buono in noi, nelle persone che ci circondano, nella nostra vita.. ma non è sempre facile.. ogni tanto si cade, ma basta rialzarsi
      un bacione

  • Reply
    I manicaretti di Annarè
    27 Giugno 2013 at 6:37

    Questa insalata è favolosa!!Poi d'estate più ricette si hanno e più ne possiamo preparare!!Grazieeeee

  • Reply
    Vaty ♪
    27 Giugno 2013 at 8:59

    tesoro arrivo qui da bloglovin e finalmente ti leggo!
    purtr avevo la blogroll intasata e nonostante avessi inserito il tuo blog non mi appariva mai, non so perchè:(
    finalmente potrà leggerti tanto quanto leggevo Ombretta.. a proposito come va?
    ma io vi vedo lo stesso sabato? :'(
    spero proprio di si.. ci vorrebbe nè una bella botta di gioia e belle cose.. ne sono sicura <3
    un abbraccio Luisa cara:*

    • Reply
      ghiottodisalute
      27 Giugno 2013 at 12:05

      benritrovata carissima!
      certo che ci saremo sabato a Firenze.. eccome!! 😉
      così finalmente potremmo abbracciarci mia cara..
      un abbraccio

  • Reply
    Cucina Mon Amour
    27 Giugno 2013 at 9:21

    Cara Luisa.
    Brava, tanto ritornerà la tua creatività e la voglia di cucinare, non ti preoccupare.
    Ma questa insalatona é buonissima.
    Questo periodo ci vuole proprio.
    Un abbraccio.
    Thais

    • Reply
      ghiottodisalute
      27 Giugno 2013 at 12:03

      sei sempre meravigliosa tu..
      anch'io ho adorato quest'insalata..
      un bacione

  • Reply
    Batù
    27 Giugno 2013 at 11:03

    se questo è un blocco culinario vorrei averlo io 🙂 ma che dici? mah!

  • Reply
    CuorediSedano
    27 Giugno 2013 at 11:04

    Interessanti le tue introduzioni!
    Buonissima e molto sana la tua fresca proposta.
    Un abbraccio e buona giornata!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    27 Giugno 2013 at 15:54

    Grazie a Bloglovin e al pollaio ti ho scovato. Ma che bella insalata. Mai mangiati i fiori di zucca crudi. Una sciccheria!
    A presto, Ellen

  • Reply
    veronica
    27 Giugno 2013 at 16:28

    momenti da foodblogger da vita quotidiana da cio' che ci circonda sta il fatto che succede ed anche io l'ho sempre assecondato finche' ho potuto ora ….ora mi ritrovo in un'ospedale del cavolo per aver assecondato i miei malori..per aver pensato sempre alla mia attività …..ma io non mollo….. e come per il blog ho delle risorse in archivio cosi lui sara' aggiornato.cosi a te ti dico ,vai per la tua strada con calma pazienza e rispetto
    e la tua insalata strepitosa

  • Reply
    raffy
    27 Giugno 2013 at 19:16

    tesoroooooooo!! è stupenda da vedere, deliziosa, e da leccarsi i baffiiiiiiiiii!!

  • Reply
    Lizzy
    27 Giugno 2013 at 21:18

    Che bei colori questa insalata.. Alla faccia del blocco culinario! 😀
    Buona gita sabato…. Chissàse prima o poi riusciremo a vederci anche noi! 😉

  • Reply
    renata
    28 Giugno 2013 at 3:49

    Ma l'idea di riempire i fiori di zucca a crudo……
    MI PIACEEEEEEEEEEEEE!!!!!!
    Insomma un'insalata con sorpresa finale ahahah
    sei stata bravissima a riempirli lasciandoli intatti …io con le mie mani non ci riesco e si che ci avrò provato mille volte ma la delicatezza non è il mio forte ahahah
    Quanto mi sarebbe piaciuto essere Sabato con voi cara Luisa
    Vi considero amiche e le amiche ogni tanto hanno bisogno di un grande abbraccio
    Divertitevi
    e baciami la meringhetta

  • Reply
    Berenice Boncioli
    28 Giugno 2013 at 10:38

    Ciao Luisa! Eccomi approdata qui da te, che poi non so perchè non fossi mai passata! Domani ci conosceremo e già questo post che hai scritto mi piace tantissimo…vivere l'oggi non è così semplice come ci prefissiamo, oltre che pensare al passato poi noi donne siamo "bravissime" a pianificare il futuro, a fare un sacco di progetti per poi magari rimanere deluse…vivere l'oggi è respirare tutto quello che di bello accade, prendendo a piene mani ciò che poi arriva. Il tuo spirito mi pare quello giusto!
    Un abbraccio e …a domani!

    Berry

  • Reply
    Barbara
    29 Giugno 2013 at 14:41

    Bella fresca e colorata questa insalata.
    Complimenti per il blog!!
    A presto
    Barbara

  • Reply
    Tiziana M
    30 Giugno 2013 at 13:51

    ma Luisa.. se questo è un blocco culinario quando sei in piena attività cosa ci prepari?? per me è una gran bella insalata, gustosa e colorata! io però un filino d'olio lo metto.. posso?? grazie della bella giornata di ieri e come ti ho risposto anche da me, ricambio più che volentieri la simpatia nei tuoi confronti e spero ricapiti l'occasione per approfondire.. davvero!!!! un abbraccio

  • Reply
    Patrizia
    1 Luglio 2013 at 8:44

    Molto bella e sentita la tua riflessione, nella quale mi rispecchio molto anch'io : la vita va così, i giorni si alternano, i pensieri anche, le preoccupazioni… lasciamo perdere.
    L'importante è vivere appieno ogni singolo giorno con tutto il suo carico leggero o pensante che sia, concordo!
    Comunque, la tua insalatina è meravigliosa per me che cerco di smaltire ancora l'inverno!
    Buona giornata, buon luglio !

  • Reply
    Lory B.
    2 Luglio 2013 at 14:29

    Hai ragione cara, a volte però non riesco proprio a scrollarmi di dosso il passato!! Imparerò… spero!!!
    In questi giorni mangerei solo insalate, troppo buone, i fiori di zucca crudi mi incuriosiscono!!
    Un bacio grande, buona giornata 🙂

  • Reply
    faustidda
    3 Luglio 2013 at 7:12

    "nonostante" il blocco che dichiari… ricetta e foto stupende!
    I fiori crudi per me sono una novità, da provare non appena le mia zucchinette entreranno nel pieno della "produzione".
    Ciao, un abbraccio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.