Insalata d’Autunno

Buon sabato..
a dir la verità mi sembra tanto domenica..
Ieri, infatti, per tutto il giorno ero convinta fosse sabato.. questi giorni di ferie che scombussolano ;-/ ma che servono taaaaaaaaaaaaanto! Ma ieri che giornata stupenda era? un sole caldo, cielo limpido… che meraviglia.. si stava così bene fuori all’aperto!
Oggi la situazione è capovolta..tempaccio grigio e piovoso fuori.. e la voglia è di stare dentro casa.. anche un pochino ai fornelli, qualche cosina di lavoro da sbrigare al pc.. ma tutto con calma.. molta calma questo weekend.. ci vuole un po’ di stacco dalla frenesia, sennò.. si esce di testa
Voi invece? programmi per questo ponte?
Andiamo ora alla ricettina… oggi parliamo di…

grano saraceno!

Da solo qualche decina d’anni, l’agricoltura biologica ha riscoperto questo alimento.. che spesso chiamiamo erroneamente cereale. Noto anche come “grano nero”, con il vero e proprio grano non ha però nulla a che fare. Il grano saraceno è davvero una miniera di proteine, ma non solo.. vitamine del gruppo B e sali minerali come calcio, ferro, rame, magnesio e soprattutto potassio (una carica di energia dunque e perfetto per una remineralizzazione).
Lo si associa per lo più ai famosi pizzoccheri o comunque a quella zona della Valtellina in cui con la sua farina si usa per fare biscotti, polenta, pane.. oltre ai famosi maltagliati.
Ciò che ultimamente lo ha reso più conosciuto è di sicuro la sua completa carenza di glutine, rendendo il suo consumo indicato e consigliato per chi è affetto da celiachia. Ma è indicato per tutti noi… celiaci e non, donne in gravidanza e bambini.. consigliato poi in particolare a chi soffre di problemi circolatori venosi, in quanto ricco di una sostanza detta “rutina” che contribuisce all’elasticità dei capillari oltre ad essere un antiossidante.
Oltre alla farina possiamo trovarlo anche in grani/chicchi e questo ci lascia spaziare ancora di più per preparalo con fantasia in cucina.
Oggi lo presento semplicemente lessato e condito con delle verdurine di stagione, ma è ottimo nelle zuppe, per preparare sformatini e polpette.

Insalata tiepida d’Autunno (Vegan & gluten-free)
per 4 persone
…………………………………….
200 g di grano saraceno
spinaci freschi
200 g di polpa di zucca
2 cucchiai di olio di semi di sesamo
1 spicchio d’aglio
un pizzico di fior di sale
pepe bianco in polvere
Innanzitutto il grano saraceno va lavato per bene sotto l’acqua corrente (io lo lascio anche a bagno 1 oretta, cambiando l’acqua). Prima di lessarlo, l’ho tostato brevemente in padella e poi cotto in acqua bollente per circa 20 min. Scolate e condite con l’olio di semi di sesamo.
Nel frattempo avremmo lavato e mondato gli spinaci e tagliato la polpa di zucca a pezzetti. Ho cotto quest’ultima al vapore. In un tegame con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato ho invece cotto gli spinaci.. erano freschissimi (appena raccolti nell’orto) e si son cotti un 5 minuti. Salati e pepati.
Quanto tutto sarà cotto, condiamo il grano saraceno con le verdure calde, un filo d’olio a crudo, un pizzico di pepe e servite subito.
Per completare il pasto potete aggiungere una fonte di proteine vegetali (cubetti di tofu saltati con gli spinaci? una generosa manciata di fagioli, lenticchie o ceci?) oppure, se non vi interessa che la ricetta sia vegan, dei buoni gamberoni cotti al vapore… o ancora scaglie di formaggio pecorino o cubetti di gorgonzola..)
Ho scelto l’olio di semi di sesamo perchè adoro quell’aroma particolare che dona e che si sposa perfettamente con la dolcezza della zucca ed il sapore rustico del saraceno. 
Vale la pena di ricordarne anche le proprietà, che dite? Acidi grassi buoni, calcio, vitamine liposolubili, A, E e del gruppo B. Sembra contribuisca al controllo della glicemia, nonchè della pressione arteriosa. Ricco di antiossidanti (sesamina, sesamolo e sesamolina.. nomi simpatici vero?) è ottima per la pelle.. anche per uso cosmetico esterno!
Insomma.. vala la pena di provarlo…
(due cucchiai sull’insalata, uno sulle manine per farle diventare belle lisce e morbide.. 🙂
partecipo al contest di Briciole di Cesca q.b con la mia amata zucca protagonista..
Buon weekend mie care
un abbraccio
Luisa
Facebook Comments
Gluten Free, LIGHT, PRIMI PIATTI, Ricette SENZA, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    La cucina di Esme
    2 novembre 2013 at 9:25

    olio di semi di sesamo? ma perchè non lo conosco? Ora mi metto in caccia e vedrai se non lo trovo! Ottima quest'insalata di grano!
    baci e buon we
    Alice

    • Reply
      ghiottodisalute
      2 novembre 2013 at 10:45

      nei biologici si trova oppure nei negozietti etnici.. dai che lo scovi sì! 😉
      buon weekend cara

  • Reply
    Cuoca Pasticciona
    2 novembre 2013 at 10:55

    Qui in Sicilia il bel tempo regna ancora sovrano ma le temperature si sono decisamente abbassate e a me non dispiace per niente un bel piatto autunnale come la tua bella e gustosa insalata, anzi è sempre ben accetto sulla mia tavola 🙂

  • Reply
    Giuliana Manca
    2 novembre 2013 at 10:59

    Che bel piatto, di quelli che appagano il palato senza sensi di colpa!!!

  • Reply
    Chiara DAcunto
    2 novembre 2013 at 11:06

    Che meraviglia! Leggero, colorato e gustoso! Perfetto direi! Buona giornata!

  • Reply
    Ely
    2 novembre 2013 at 12:04

    Amica mia.. che piatto stupendamente buono e sano. Quelli che amo di più.. <3 Qui la nebbia la fa da padrone, non solo nell'aria ma anche nel cuore. Ma speriamo bene. Ti abbraccio, a presto cara.. <3

  • Reply
    manu
    2 novembre 2013 at 12:40

    Deliziosa!
    Un abbraccio

  • Reply
    Fabiana Del Nero
    2 novembre 2013 at 14:37

    Piramidi di gusto!!!
    Mi ha sempre colpita la forma strepitosa di questo chicco……per non parlar del suo sapore intenso ed "antico"!
    Domenica, sabato…..nei ristoranti è tutto uguale….padelle ogni giorno:)))))

  • Reply
    ~ Inco
    2 novembre 2013 at 14:38

    Un'insalata buonissima e colorata..le foto la rendono ancora più appetibile!!
    Un abbraccio bellissima Luisa e buon fine settimana
    p.s grazie per il commento!
    Baci.
    Inco

  • Reply
    Annalisa B
    2 novembre 2013 at 14:48

    Veramente fresca e golosa!
    Complimenti!
    Annalisa

  • Reply
    Letizia Cicalese
    2 novembre 2013 at 15:19

    Ottima! il grano saraceno a casa mia c'è sempre, lo faccio perchè è perfetto per la dieta di mio marito che è diabetico.. e con la farina faccio dei dolci buonissimi che anche lui può mangiare tranquillamente..
    Bellissime foto come sempre!

  • Reply
    batù batuffolando
    2 novembre 2013 at 15:27

    semplice, invitante e colorata, bellissima!

  • Reply
    Peanut
    2 novembre 2013 at 15:30

    A me piace moltissimo il grano saraceno, sia in chicchi che in farina. Questa insalatina autunnale semplice semplice fa proprio al caso mio, mi piacciono pochi sapori ma genuini e pieni.
    A presto, buon riposo 🙂

  • Reply
    Pinko Pallino
    2 novembre 2013 at 17:01

    Non l'ho ancora mai usato così…lo compro intero e ne faccio farina…ma mi prendo un'appunta da questa ricetta…
    Buon fine settimana!!

  • Reply
    Chiara Setti
    2 novembre 2013 at 17:15

    Voglio Provarlo questo grano saraceno perché finora ho assaggiato solo la polenta….quest'insalata mi ispira taaaanto!! Un bacetto

  • Reply
    Ely Mazzini
    2 novembre 2013 at 18:43

    Ciao Luisa, ottima questa insalata tiepida, bellissimo anche il contrasto di colori…proprio un bel piatto!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, buona domenica…

  • Reply
    Daniela
    3 novembre 2013 at 10:36

    Una bella insalata con dei bei colori oltre che sapori 🙂
    Complimenti 🙂

  • Reply
    Claudia
    3 novembre 2013 at 10:56

    Il grano saraceno lo conosco solo per la farina.. e non mi piace molto.. Non so mangiato così.. dovrei provare.. Però l'abbinamento con spinaci e zucca mi piace.. Bacioni.. ed oggi brutto tempo anche a Roma..

  • Reply
    Annalisa Sandri
    3 novembre 2013 at 15:08

    Anche io conosco questo grano per la farina, cosi' e' fantastico

  • Reply
    Valentina
    4 novembre 2013 at 7:19

    no dove lo trovi il grano saraceno???? io divento pazza!!!

  • Reply
    Cesca QB
    4 novembre 2013 at 8:03

    Luisa ciao 🙂 che bello vedere tutte queste persone a cui piace la zucca. perdomani se non mi ricordo con precisione ma ti hio già invitata al contest? In caso sappi che sei la benvenuta…come tutti del resto 😉
    A presto

  • Reply
    Artù
    4 novembre 2013 at 10:18

    che meraviglia vedere questi piatti sani e colorati, ricchi di principi nutrizionali e ben raccontati. Passare da te è sempre un piacere!!

  • Reply
    Cinzia Tamburo
    4 novembre 2013 at 10:52

    Per me questo è stato un weekend frenetico…ho bisogno di riposo! E' un piatto leggero, ma gustoso! Bello anche perchè molto colorato.

  • Reply
    Margot
    4 novembre 2013 at 18:08

    Che delicatezza questa insalata! Io nel we lungo mi sono dedicata al giardinaggio…neanche fosse primavera 😉

  • Reply
    elenuccia
    4 novembre 2013 at 20:43

    Ho preparato tante ricette sia dolci che salate con la farina di grano saraceno ma non l'ho mai mangiato come grano. Ha un aspetto davvero invitante

    • Reply
      ghiottodisalute
      5 novembre 2013 at 10:54

      è davvero buono.. otttima alternativa a farro, orzo o semplicemtne riso in chicchi!
      baci

  • Reply
    Mila
    4 novembre 2013 at 21:21

    Io che sto mangiando zucca in tutte le salse potrei proprio provarla!!!!
    Buona serata

  • Reply
    Cesca QB
    5 novembre 2013 at 16:04

    Lui wow questo tuo piatto autunnale, sano e fresco senza farlo apposta si addice tantissimo a questa giornata, c'è stato un bellissimo sole, quanto sarei stata fortunata a parnzare con questa tua ricetta al sole in terrazza? Dai spero di avernl'occasione presto!
    Sai che puio partecipare anche con una zuccosa ricetta dolce vero? Bhè senti sei così brava che io ti aspetto ^_^
    A presto

  • Leave a Reply