Gazpacho.. a modo mio!

Il sole…
ehm, il sole?
sì, dai.. il sole..
cioè?
ma come.. dai.. la stella attorno alla quale ruota tutto?
stella? che ruota?
dai.. quella palla gialla.. che splende in cielo.. illumina, riscalda..
il sole insomma dai!!
…. mah..
ma non hai presente??
ah beh, no.. non c’ho proprio presente.. in alto, nel cielo sta palla gialla che scalda proprio non la vedo!!

In altre parole?
il gazpacho estivo me lo faccio, ma me lo mangio tiepido! tiè!
io adoro il gazpacho.. in estate l’ho sempre fatto almeno 1 volta alla settimana..
sia l’originale che in versione alternative.. con o senza cetriolo, con cipolla di tropea.. con avocado.. di zucchine, di avocado..
insomma.. chi più ne ha più ne metta..
buono appena fatto, ma imbattibile mangiato il giorno dopo..
freddo..
light e rinfrescante, ti risolve un pasto in modo splendido.. in piccole porzioni è un aperitivo stuzzicante ma sano… lo uso pure per condire la pasta..
ma mi credete che quest’anno non l’avevo ancora fatto?? e m’è toccato pure intiepidirlo un po’  e mangiarmelo con la felpa addosso..
no.. io sta estate non lo sopporto mica più con tutta sta pioggia!!
vabbeh.. portiamo il sole con l’immagine dei pomodori dell’orto.. 
la mia versione di gazpacho di oggi è con i pomodorini confit..

Per 2 persone
……………
Per i pomodorini confit
200 g di pomodorini maturi
aglio
timo ed origano
zucchero
sale e pepe
olio extravergine d’oliva pugliese spremuto a freddo
Innanzitutto accendiamo il forno a 150 °C. Dopo averli mondati e lavati, tagliamo i pomodorini a metà per poi posizionarli in una teglia foderata con carta da forno, con la parte tagliata verso l’alto.
Ora prepariamo gli aromi: prepariamo il trito di aglio e timo e lo cospargiamo sui pomodorini assieme ad un pizzico di zucchero, di sale e pepe, diamo infine un giro con un filo d’olio e.v.o.
Possiamo ora infornare i pomodorini ed armarci di pazienza, perchè dovranno cuocere a lungo.. circa 2 ore, finché non saranno appassiti e inizieranno a caramellare leggermente.
Per il gazpacho
………………………………..
i pomodorini confit preparati
cipolla di tropea (qualche rondella)
1/2 peperone rosso
1 cucchiaio di aceto di mele
un pizzico di sale
olio extravergine d’oliva pugliese spremuto a freddo q.b.
30 g di pan pugliese raffermo
Lavate il peperone, affettatelo e rimuovete i semi. Ammorbidite il pane immergendolo in acqua e poi strizzatelo bene. In un recipiente mettete tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere un composto cremoso e liscio. 
Ho lasciato riposare il gazpacho un paio d’ore in frigo, ma poi me lo sono riscaldato un pochino prima di mangiarlo 😉

Buona serata..
un abbraccio
Luisa

Facebook Comments
CUCINA ETNICA, LIGHT, PRIMI PIATTI, VEGANO, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Ely
    30 Luglio 2014 at 15:38

    Stella.. veramente, ti rendi conto che stiamo con la felpa? E' deprimente, per me che aspetto l'estate tutto l'anno, patire il freddo anche a luglio. 🙁 Non ne posso più.. ma mi faccio volentieri avanti per dividere questo gazpacho tiepido con te, amica. <3 Tra pomodorini confit e questa delizia, non saprei che scegliere. Un abbraccio e un bacio.. luminoso, sì, perchè te lo mando col cuore.

    • Reply
      ghiottodisalute
      31 Luglio 2014 at 6:19

      tesoro caro, buongiorno! come stai?.. non mi parlare di depressione da luglio autunnale guarda… io poi che sono una lucertola, ti dirò che goduria! uff! abbiamo bisogno del sole..
      grazie cara.. ti abbraccio forte

  • Reply
    Valentina
    30 Luglio 2014 at 16:34

    Ciao Luisa! Come stai? 🙂 Finalmente riesco a passare da te, spero di ritornare ad essere un pochino più costante con il blog e con le visite alle amiche perché il poco tempo a disposizione mi fa trascurare ciò a cui più tengo. Che buono deve essere questo gazpacho, mi piace tiepido! E poi i pomodorini confit sono tra le cose che più adoro al mondo ^_^ Un bacio grande e complimenti 🙂 :**

    • Reply
      ghiottodisalute
      31 Luglio 2014 at 6:17

      tesoro, ma ciao!! bene grazie.. tu? il tempo purtroppo è tiranno per tutte, ma ci capiamo e comprendiamo.. siamo tutte sulla stessa barca!! 😉
      ti abbraccio cara

  • Reply
    La Greg
    30 Luglio 2014 at 16:53

    Adoro il gazpacho ed oggi è già il terzo che vedo! Sarà giunta l'ora anche per me di farlo…però credo farò come te…tiepido e felpa indosso se non torna un po' di sole!
    Ciao
    Silvia

    • Reply
      ghiottodisalute
      31 Luglio 2014 at 6:16

      siamo tutte di "gazpacho" allora in sti giorni?!? felpa addosso e via! 😉
      bacio

  • Reply
    Giulia
    30 Luglio 2014 at 16:53

    Che buono e dolce dev'essere questo gazpacho insaporito con i pomodorini confit! Li ho preparati da poco ma sono già finiti, però credo proprio che li rifarò apposta perché la ricetta mi ispira veramente molto. Grazie!
    Giulia

    • Reply
      ghiottodisalute
      31 Luglio 2014 at 6:16

      aveva quel gusto intenso del pomodorino caramellato.. buonissimo davvero, io poi adoro i confit!

  • Reply
    Valeria Della Fina
    30 Luglio 2014 at 17:12

    Sono tornata appena ieri dalla Spagna e passare dal sole splendente a questo tempo qui è stato davvero un po' deprimente..
    Io però adoro il tuo gazpacho! Mi segno la ricetta, un bacione 🙂

    • Reply
      ghiottodisalute
      31 Luglio 2014 at 6:15

      invidiaaaaaaaaaaa… anch'io voglio il sole caldo della spagna! immagino il ritorno traumatico 😉
      bacio cara

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    30 Luglio 2014 at 19:16

    Eh eh, in effetti mo' basta pioggia, mi sono scocciata anche io!! Delizioso il tuo gazpacho!!
    Buona serata!

  • Reply
    Andrea
    30 Luglio 2014 at 21:22

    E invece lo sai che io il gazpacho non l'ho mai fatto? In realtà non avevo un buon rapporto con i peperoni che digerivo poco. Ora invece cominciano a piacermi e il gazpacho potrei pure provare a farlo. E mi sa che è pure buono! Un abbraccio

  • Reply
    nana
    31 Luglio 2014 at 6:22

    Deve essere proprio buono questo gazpacho.Io non l'ho mai preparato, ma adoro i pomodori confit ev li faccio ogni tanto.

    Ho anche le cipolle di tropea da buona calabrese!ahaha
    grazie x la ricetta, mi copio la tua versione e la proverò

  • Reply
    Mirtillo E Lampone
    31 Luglio 2014 at 15:31

    Sto aspettando a gloria l'autunno, sperando che sia mite e lungo come fosse l'estate…perchè qui andiamo avanti a suon di 20 gradi! Che tristezza…un bacione Luisa cara, bellissime le foto del tuo gazpacho!

  • Reply
    Eñe Milano
    31 Luglio 2014 at 17:09

    Ottima ricetta!

    E per chi non ha tempo o voglia di cucinare, noi vi proponiamo un Gazpacho artigianale già pronto per essere gustato.
    http://www.ene-milano.it/IT/gazpacho-andaluso

    EÑE – Prodotti Tipici Spagnoli
    Direttamente dalla Spagna!

    http://www.ene-milano.it
    [vendita anche online]

  • Reply
    Ileana Pavone
    31 Luglio 2014 at 18:11

    Tesoro sai che ho in programma proprio un gazpacho per domani?! 🙂
    Il tuo, con i pomodorini confit, mi piace tantissimo! Un bacio grande <3

  • Reply
    Laura Maffe
    31 Luglio 2014 at 20:00

    non l'ho mai preparato ma sembra una cosa troppo buona!!!

  • Reply
    sississima
    6 Agosto 2014 at 7:04

    anche a casa mia, d'estate, il gazpacho non manca mai, anche perchè ho la fortuna di prepararlo con i pomodori del mio orto, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Azzurra
    11 Agosto 2014 at 8:56

    amoreeeee ma che meraviglia di colori!!!!sai che sabato avevo amici a cena ed ho pensato ad un gazpacho di cetrioli vista l'abbondanza che ne ho nell'orto?!?!?non l'avevo mai provato a fare il Gazpacho e mi è piaciuto un sacco, così fresco, genuino dissetante ed è anche piaciuto da matti!!!!ti avrei gasata se fossi stata qui!!!ahahahahah ti abbraccio bellezza e buon lunedì

  • Reply
    ~ Inco
    15 Agosto 2014 at 19:17

    Che bel colore che ha questa salsa..a vederla mi viene voglia di farla subito.
    baci e buon 15 agosto

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.