Insalata tiepida di quinoa aromatica e lenticchie, con cornetti e feta

Buongiorno!
mi stavo sforzando di non scrivere.. ” ma quale BUON giorno?” indispettita come sono di questo assurdo tempo.. stamane, mentre mi dirigevo verso lo studio, l’auto segnava 14°C mentre il tergicristallo andava senza tregua..
Ma.. io dico.. ma sta estate arriva o no? mai successo che alla bellezza di metà luglio io non abbia ancora visto il mare.. avrò preso si e no un paio d’ore di sole..
io.. amante del sole.. lucertola di nascita.. abbronzatura-dipendente per scelta..
Neanche riesco a pensare alle vacanze perchè mi sembra d’essere ancora all’inizio del cambio di stagione (autunno però, mica primavera..!!) .. eppure la “bella stagione” mi sta sfuggendo tra le mani e in un batter d’occhio mi ritrovo agli inizi di settembre pronta per ricominciare con lo stesso ritmo..
Io ho bisogno del sole..  la sua luce, il suo calore.. sole è vita..
mi ricarica.. mi fa sentire meglio, più leggera..
il colore della mia pelle che cambia mi fa sentire più bella..
adoro la praticità dei vestitini leggeri lava-asciuga-addio ferro da stiro.. le infradito..
adoro metterci 30 secondi per rifare il letto giusto il tempo necessario per rimboccare il lenzuolo sotto i cuscini..
adoro tenere le finestre aperte fino a tarda serata.. cenare con ancora la luce naturale senza dover accendere la luce finta delle lampadine..
adoro le serate infrasettimanali a passeggiare per il centro pieno di gente con tutti i negozi aperti..
ho bisogno di tutto questo.. e, fiduciosa, lo attendo..
fiduciosa mi preparo un insalata di verdure e cereali perfetta per i giorni di calura.. ma che mi sono mangiata però bella tiepida l’altra sera visto il freschino che c’era..
eccola la mia “Insalatina tiepida di quinoa aromatica e lenticchie, con cornetti e feta”


la quinoa delle meraviglie
trattasi di un pseudocereale.. così detto perchè dal punto di vista nutrizionale è un importante fonte di carboidrati, senza però contenere glutine.. con tutti i vantaggi che questo comporta! Non si risparmia nemmeno di proteine, vitamine e ferro..
Appartiene alla famiglia delle chenopodiacee (spinaci, barbabietola..).
Lessatela e poi fatene ciò che volete.. condita in insalata, impacchettatela in hamburger o polpette, all’interno di gustose zuppe.. 
insomma, consumatene in ogni forma perchè è davvero un alimento meraviglioso!
Ingredienti
– per 2 persone –
100 g di quinoa bio
200 g di lenticchie già lessate e scolate
mix di spezie aromatiche (paprika, cipolla essicata, origano, timo, maggiorana)
basilico fresco
gomasio
pepe bianco
olio evo
fagiolini cornetti q.b.
pomodorini q.b.
150 g di feta
Ho lessato i fagiolini cornetti mondati e lavati, conservando il brodo creato con la cottura.
Ho quindi cotto la quinoa, precedentemente sciacquata, in 300 ml di acqua di cottura dei cornetti fino all’assorbimento della stessa (circa 12 min). Poi sgranata con una forchetta e condita con il mix di erbe e spezie (preso già pronto durante il mio viaggio in Israele), per poi aggiungere anche le lenticchie. Ho condito con un filo d’olio evo, una macinata di pepe e servita con feta tagliata a cubetti e i cornetti lessati e qualche fogliolina di basilico.
un piatto unico completo.. assolutamente leggero.. una ricarica di energia e freschezza..
sfizioso..saporitissimo..
mio marito ne è andato pazzo..
Buona giornata care
un abbraccio
Luisa


Facebook Comments
Gluten Free, LIGHT, PIATTI UNICI, Ricette SENZA, VEGETARIANO, VERDURE & CONTORNI
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    manu
    10 Luglio 2014 at 14:20

    Buonissima!
    Un abbraccio

  • Reply
    consuelo tognetti
    10 Luglio 2014 at 15:42

    Sono perfettamente d'accordo con te, parola x parola..oggi qui sembrava novembre O_o mancavano solo le canzoncine di Natale ed eravamo a posto U.U
    Cmq la tua insalata mi strappa di certo un sorriso e fa splendere il sole sulla tavola, complimenti e..mai perdere la speranza ^_*

  • Reply
    Claudia
    10 Luglio 2014 at 15:42

    Guarda non me lo dire!!! Non ce la faccio più di questo tempo.. calcola che al momento sta diluviando.. grrrrrrrrr.. Ottima invece la tua insalata 🙂 smack

  • Reply
    Stefania Benedetti
    10 Luglio 2014 at 16:03

    Una ricettina tutta saluta, confesso che cornetti e feta in questa stagione sono un must della mia tavola, on ho mai provato però la quinoa e mi stuzzica un bel pò…

  • Reply
    Chiara Setti
    10 Luglio 2014 at 16:21

    Anch'io adoro tutto quello che hai scritto così come adoro questa superinsalata!! Proprio ieri ho ripreso la quinoa, mi sa che te la copio! 😉 un bacione

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    10 Luglio 2014 at 17:09

    Buonissima Luisa, io l'altra sera sono andata a fotografare i fulmini . . . no comment!!

  • Reply
    Andrea
    10 Luglio 2014 at 17:42

    Il tempaccio di questo periodo ci fa arrabbiare tutti, però temo che quando arriverà il gran caldo (perché arriverà prima o poi) lo rimpiangeremo! Intanto ci godiamo questa appetitosissima insalata. Ma lo sai che la quinoa non l'ho mai mangiata? Non sono prevenuto, solo che non l'ho mai cercata! Un abbraccio

  • Reply
    Vitto Pasticciaconme
    11 Luglio 2014 at 6:33

    Uso anch'io la quinoa e mi piace molto, ma non l'ho mai provata in insalata!!!
    il tuo piatto è molto appetitoso e lo proverò al più presto 😛
    un abbraccio ^__^

  • Reply
    Giuliana Manca
    11 Luglio 2014 at 11:23

    Un piatto perfetto per l'estate e decisamente buono!!!!

  • Reply
    Ileana Pavone
    11 Luglio 2014 at 17:57

    Dolcezza, qui a parte ieri e oggi che sono stati giorni un po' nuvolosi e freschi, l'estate è arrivata portando sole e luce.. Vieni a trovarmi così fai il pieno di sole e mare 🙂

    Passando all'insalata ormai sai che rispecchia i miei gusti, ma è che siamo troppo in sintonia, io mangio spesso quinoa e lenticchie in insalata, uso spesso le lenticchie rosse, ma le adoro tutte.. così come adoro tutti i tuoi piatti tesoro.
    Ecco… io voglio cucinare con te, assolutamente 🙂

  • Reply
    Daniela
    13 Luglio 2014 at 7:42

    Sono d'accordo: ma dove è finita l'estate? Ho abitini ancora appesi e mai indossati, fa troppo freddo per gli abiti sbracciati, quindi ancora jeans e maglioncino di cotone la fanno da padroni 🙁
    Molto stuzzicante questa insalatina, devo rimediare con la quinoa che purtroppo non ho mai assaggiato.
    Buona domenica 🙂

  • Reply
    Dolci a gogo
    14 Luglio 2014 at 5:59

    Hai ragione tesoro,l`estate si fa davvero attendere e pur non amando la tintarella selvaggia:-D é vero che l`abbronzatura rende tutti più belli ed é verissimo che tutto diventa più easy in estate e anche la cucina risente di questo calore e voglia soprattutto di colore e di cibi veloci e saporiti come questa insalata molto gustosa con la quinoa che mi ha davvero conquistata ormai!!! Baci grandi,Imma

  • Reply
    elenuccia
    14 Luglio 2014 at 15:33

    Anche a me piace il sole ma se dovessi scegliere tra afa e temperature a 40 gradi e brutto tempo, opterei per il secondo. Oltre un certo limite il caldo mi sfianca. Ma visto che sole latita non c'è niente di meglio che portarlo in casa con una ricetta come questa. Fresca leggera e tanto colorata

  • Reply
    Martina
    14 Luglio 2014 at 22:27

    E' la mia preferita l'insalata tiepida, direi perfetta per quest'estate poco estate che io mi sto vivendo in Olanda, alla stessa temperatura italiana…delle volte però la temperatura fa la differenza! 😉

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.