Perchè l’amore è così..

14 febbraio 2015
S. Valentino.. festa dell’amore? giorno come tutti gli altri?
I partiti sono 3:
lo schieramento dei cinici: assoluta negazione della festa in questione, bassa considerazione degli umili sfigati che festeggiano, rifiuto per ogni cosa assuma forma di cuore.
lo schieramento dei fanatici: regali, fiori e cioccolatini presi con largo anticipo, bigliettini con frasi mielose a forma di cuore con tanto di musica incorporata,  gran tirata in ghingheri (ceretta, trucco e parrucco della serie “fino ad oggi com’eravate prese??!?!) per la serata.
lo schieramento degli indifferenti: della serie “ah, oggi è il 14? cavoli ero convinta fosse il 13 oggi, te pareva mi son persa masterchef ieri sera!!” – “allora stasera mi porti fuori a cena?” (della serie non mi frega che santo sia oggi, ma ne approfitto e mi faccio pagare un bel menù di pesce crudo)!
..
da che parte sto?
semplicemente da quella che vi rende felici..
e se questo vuol dire cuori e cioccolatini a me sta bene..
.. che male c’è se si vuole approfittare dell’occasione per dirsi con più forza “ti amo” scrivendolo su bigliettini rossi con il cuoricino sulla “i”.. ??
non è da sfigati.. ne festeggiarlo nè ignorarlo…
Certo, io non sono da regali e fiori, ma non perchè l’amore non sia un evento da festeggiare, ma semplicemente perchè è una conquista quotidiana..
un trionfo personale  e di coppia del quale dobbiamo essere grati ogni istante.
Ma poi.. l’amore non è proprio spontaneità, genuinità, libertà… e quindi che senso ha lo scherno? l’analisi testarda di ogni azione? che senso ha psicanalizzare e trovare un senso ad ogni gesto?
A nessuno spetta il diritto ed il dovere di “giustificare” un’azione altrui…
L’amore è sta nella semplicità di comprendersi ed accettarsi ogni giorno,
non può esserci amore senza semplicità…
non può esserci amore senza la VOGLIA di semplicità, senza la capacità di vedere la BELLEZZA della semplicità..
è quella a far la differenza..
è il piccolo gesto a farla: un sorriso, un abbraccio spontaneo, uno sguardo d’intesa lanciato in mezzo alla gente, il silenzio senza imbarazzo.L’amore è semplice: nell’amore ciò che conta è solo amare. Nient’altro ha importanza.

oggi per me e mio marito è molto di più che S Valentino..
oggi sono esattamente 11 anni dalla nostra prima SEMPLICE ma INDIMENTICABILE pizza assieme…
quindi un grande motivo per festeggiare, ieri oggi e domani, è che nella dura complessità di ogni giorno, continuiamo ad amarci con semplicità e passione.
.. SEMPLICITA’ e PASSIONE..
volevo incarnare queste 2 parole in un dolce ed ho pensato che nulla poteva farlo meglio di una torta di pane..
fatta di cose povere, semplici, quotidiane ma essenziali: e cosa sa rappresentare tutto ciò se non il pane?
arricchito dalla passione del cioccolato che rende tutto più sfizioso, brioso e goloso.. quello che ogni giorno dobbiamo (a volte anche mettendoci impegno e sforzo..) cercare di portare sempre per non spegnere mai la fiamma…
Una torta poco raffinata… un po’ grossolana..
d’altronde, l’amore è imperfetto..
Ingredienti
(torta da 20 cm)
……………………………………….
250 g di pane raffermo
500 g di latte di soia senza zuccheri
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di miele
3 prugne secche tagliate a cubetti piccini
3 cucchiai di cacao amaro
70 g di cioccolato fondente (75%)
2 cucchiai di nocciole tritate non troppo finemente
1/2 bs di lievito
pizzico di cannella
Prendete il pane, spezzettatelo con le mani ed ammollatelo con il latte di soia per circa 2 ore.
Con una frusta amalgamatelo per renderlo una poltiglia, aggiungendo poi via via il resto degli ingredienti. Amalgamate bene e versate in uno stampo da 20 cm foderato con carta forno.
Infornate a 180°C per 45 in circa (resterà umida).
Sfornate, lasciate raffreddar.. servite con lo zucchero a velo..
l’ingrediente segreto?
voi e l’amore.. per chiunque sia: un uomo, una donna, un figlio, un genitore o un animale..
in fondo, ciò che conta e resta è solo l’Amore!
Buon S Valentino!
Luisa
Facebook Comments
DOLCI & SFIZIOSITA', Lattosio free, Ricette SENZA, Senza uova, TORTE DA FORNO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    14 Febbraio 2015 at 8:34

    Cara Luisa io per san valentino sto dalla parte della tua torta 😀

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    Sandra dolce forno
    14 Febbraio 2015 at 8:58

    Condivido in pieno il tuo pensiero: l'amore è semplice. E mi porto via la ricetta del tuo dolce che è in perfetta sintonia con questo pensiero
    Buon S,Valentino cara! ♥

  • Reply
    Andrea
    14 Febbraio 2015 at 10:22

    Brava Luisa, sono pienamente d'accordo con te! All'infuori dell'amore nient'altro ha importanza. E questa torta sarà pure poco raffinata e un po' grossolana, ma è buona così! Buon SanValentino!

  • Reply
    Cecilia Testa
    14 Febbraio 2015 at 11:25

    Cara Luisa, ma lo sai che hai proprio ragione? E mi pare che la scelta che hai fatto, quella della torta di pane, sia una metafora dell'amore vero, beato chi ce l'ha e lo festeggia, e beato chi non ce l'ha ma non si rode di invidia, e anzi partecipa con serenità alla felicità altrui. Un abbraccio

  • Reply
    Giuliana Manca
    14 Febbraio 2015 at 17:35

    Una torta perfetta, non potevi scegliere niente di più adatto!

  • Reply
    consuelo tognetti
    15 Febbraio 2015 at 8:17

    Cara Luisa, non posso che appoggiare ogni singola parola che hai scritto. E' giusto che ognuno viva l'amore nel modo ad esso congeniale..non siamo tutti uguali e le situazioni che si creano tra due persone sono sempre diverse o saremmo tutti un unico branco di pecore che va nella stessa direzione..sai che noia???
    La tua torta invece non mi annoierebbe mai..complimenti!

  • Reply
    Natalia
    15 Febbraio 2015 at 9:11

    Che bella questa ricetta. Mi piace la presenza del pane, delle prugne e del latte di soia. L'aspetto è molto umido e naturalmente goloso. Bellissima. Da fare sempre. Segno.

  • Reply
    Simo
    15 Febbraio 2015 at 16:35

    che bella e che delizia questa torta…poi se l'ingrediente principale è l'amore, è ancora più buona….
    Un abbraccio e buon pomeriggio!!

  • Reply
    Pasticci Patapata
    16 Febbraio 2015 at 7:02

    …una persona che mi cucini questa torta, deve amarmi veramente, perché è proprio il genere di dolci che mi fanno impazzire!!! quindi non posso fare a meno di ammirare (e sognare..!) queste foto golosissime!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.