Torta multicereale con cheese-cream e melograno

Ve la ricordate la confettura di melograno vero?

Quando si preparano confetture con così poco zucchero, chiaramente il tempo di conservazione è minore. Di solito non è che il problema qui a casa si ponga, le cose (soprattutto di questo genere..) finiscono ben prima della data di scadenza. Ma questa volta ne avevo fatta in abbondanza, quindi ho preferito usarla subito per farcire una crostata (che scuse non si trovano pur di fare un dolce… ;-)!).

Una base di frolla friabile e ricca.. con farine multicereali semintegrali di ottima qualità… non parliamo di un vero e proprio gluten-free ma il suo contenuto è davvero modesto visto l’utilizzo di una miscela di farine, tra le quali quella di sorgo e di mandorle naturalmente senza glutine. Il sorgo è un cereale da poco riscoperto, molto digeribile e facilmente assimilabile, ricco di minerali quali ferro, calcio e potassio e vitamine come la niacina e la vit E. Non mancano antiossidanti fondamentali quali fitosteroli e flavonoidi, dimostrati agire contro gli stati infiammatori.

Ho farcito con una cheese-cream di ricotta magra e robiola di capra, senza uova nè zucchero. Infatti ho utilizzato il concentrato di dattero biologico come alternativa dolcificante allo zucchero. Ho rifinito poi con la confettura di melograno home-made.


Frolla multicereali con cheese-cream e melograno
 
Author:
Recipe Type: Torta da forno
Ingredients
  • Per la frolla:
  • 100 g di farina di farro integrale
  • 50 g di farina di farro bianco
  • 50 g di farina di sorgo
  • 50 g di farina di mandorle (preferibilmente ottenuta tritando voi stesse finemente le mandorle)
  • 60 g di zucchero di canna grezzo macinato
  • 1 uovo bio di galline felici
  • 4 cucchiai di olio di riso
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • scorza di limone bio
  • acqua q.b.
  • Per la crema:
  • 150 g di ricotta senza panna
  • 100 g di robiola di capra
  • 1 cucchiaio di concentrato di dattero
  • Confettura bio di melograno (home-made)
Instructions
  1. In una ciotola mettete tutti le polveri, ovvero: la miscela di farine di cereali e di mandorle, lo zucchero, le mandorle ed il lievito. Aggiungete poi l'uovo intero, l'olio e poca acqua fino a formare un impasto liscio e morbido. Copritelo con la pellicola e lasciate riposare per 40 minuti circa.
  2. Stendete poi l'impasto su una teglia rotonda da 26 cm, se volete potete creare i bordi come una classica crostata oppure come ho fatto io disponendo solo sulla base tipico della cheese-cake.
  3. Preparate la farcitura lavorando i due latticini con il concentrato di dattero fino ad ottenere una crema omogenea. Stendetela sopra la frolla ed infornate a 180°C per 25 minuti circa.
  4. Sfornate, lasciate raffreddare e poi rifinite spalmando la superficie con la confettura.

Non era poi così bella questa tortina…

fatta proprio per tenerla a casa e mangiarla come dessert sano, merenda o colazione…

Quindi non sarà così fotogenica, ma il gusto valeva la pena di condividere con voi una ricetta così sana ma deliziosa!

Buona domenica

Luisa

Facebook Comments
DOLCI & SFIZIOSITA', LIGHT, TORTE DA FORNO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Batù Simo
    29 Novembre 2015 at 19:39

    sorgo? mai sentito.. indovina cosa faccio domani per prima cosa?….ehehehehhe negozietto bio arrivo… brava Luisa. bellissima e golosissima crostata

  • Reply
    zia Consu
    29 Novembre 2015 at 21:10

    hihihi…hai ragione, ogni scusa è buona x sfornare un goloso dolce 😛 ma questo è con pochi sensi di colpa quindi uno strappo alla regola ci sta eccome 😛

  • Reply
    giuliana
    30 Novembre 2015 at 8:23

    Deve essere sublime e che bel colore!!!!!

  • Reply
    Maristella Maltinti
    30 Novembre 2015 at 14:20

    Ciao che golosa questa torta 🙂 da provare

  • Leave a Reply

    :  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.