Una fetta di torta ci sta sempre

san valentino

Il giorno di San Valentino è da 12 anni qualcosa di più per me.. è la vera festa dell’amore perchè coincide con l’anniversario del nostro primo appuntamento ufficiale..

oggi non potevo non avere una torta per l’occasione…

ma purtroppo oggi ci sarà poca voglia di festeggiare..

una perdita appena annunciata e la tristezza vela ogni altra cosa..

una fetta di torta, però, ci sta sempre..

eccola:

san valentio2

Torta all’Amore

Una torta semplice.. dal ripieno cremoso e goloso, umida al punto giusto… senza burro, con solo zucchero di canna integrale.. la crema è di ricotta light e un meraviglioso cioccolato fondente al 100% Venchi

godetevela!

Una fetta di torta ci sta sempre
 
(18 cm di diametro)
Author:
Ingredients
  • l'impasto di base e di superficie:
  • 70 g di zucchero di canna
  • 1 uovo intero bio
  • 25 g di olio d'extravergine d'oliva delicato
  • 30 g di latte scremato
  • 30 g di farina 00
  • 30 g di farina integrale
  • 20 g di farina di mandorle
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • sale
  • la crema:
  • 100 g di cioccolato fondente (100% Venchi)
  • 400 g di ricotta freschissima magra
  • bacca di vaniglia
  • 3 cucchiai abbondanti di zucchero di canna
  • ½ bicchiere di latte scremato
  • 4-5 amaretti
Instructions
  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. In una ciotola mescolate la ricotta con allo zucchero, il latte e la vaniglia rendendo la crema molto omogenea. Unite il cioccolato fuso e gli amaretti tritati. Mettete da parte la crema.
  2. Montate con la planetaria l’ uovo con lo zucchero ed il pizzico di sale, poi a filo aggiungete l’olio e il latte. Aggiungete anche le farine setacciate con il lievito ed amalgamate bene.
  3. In uno stampo in silicone versate metà dell'impasto e cuocete in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti. Trascorso il tempo, riprendete la torta e versate tutta la crema livellandola. Versate anche la seconda metà di impasto facendo in modo che si livelli anch'esso e reinfornate per altri 35-40 min.

san valentino3

è più buona se la lasciate raffreddare totalmente e prima di servirla la tenete un paio d’ore in frigo.

Buona giornata d’amore.. qualsiasi forma esso abbia.

Luisa

Facebook Comments
DOLCI & SFIZIOSITA', PRODOTTI DA FORNO, TORTE DA FORNO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Batù Simo
    14 Febbraio 2016 at 16:00

    assolutamente…ci sta!

  • Reply
    zia Consu
    14 Febbraio 2016 at 17:32

    Mi dispiace tantissimo 🙁 una fetta di torta spero che basti a togliere l’amaro dalla bocca. Un abbraccio Luisa <3

  • Reply
    Simo
    15 Febbraio 2016 at 6:27

    Mi spiace sentirti triste amica mia, ti mando un grande abbraccio….
    Questo dolce è magnifico, sai?!

  • Reply
    giuliana
    15 Febbraio 2016 at 10:04

    Sembra talmente buona!!!!! Ti abbraccio virtualmente!

  • Reply
    saltandoinpadella
    15 Febbraio 2016 at 10:34

    Luisa mi dispiace. Ti faccio un grande abbraccio

  • Leave a Reply

    :  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.