Insalata “green”

.. perchè di che colore mai dovrebbe essere un insalata vi starete chiedendo??

ma di mille colori.. la verdura in questa stagione è un tripudio di colori, gusti, profumi.. una festa…

I miei genitori coltivano.. anzi, no, il termine non rende abbastanza l’idea.. i miei genitori curano e coccolano un orto pazzesco: vi assicuro che per me è una gioia passeggiarci attorno, spulciare sotto le piante per raccogliere i frutti della giornata.. le zucchine e i loro fiori, cespi di insalata croccante, cappucci.. controllare con ansia se quel pomodoro (il primo della stagione..) che stava vertendo dal verde al rosso è finalmente maturo..

Non ci sono pesticidi o alcun tipo di prodotto che non sia al 100% naturale.. pensate che mio padre raccoglie le ortiche e le lascia macerare e con un accurato procedimento ne filtra il succo (puzzolentissimo…!!) e lo utilizza come pesticida “naturale”…

cura ed amore appunto, per poter mangiare dei prodotti sani, biologici e buonissimi!

Chi mi conosce sa che io mangio quantità industriali di verdura.. perchè fa bene? sì certo, che tengo conto anche di quanto sia importante per la mia salute.. ma la verità è che io ne sono proprio golosa. Nella mia tavola non mancano mai almeno 2 tipi di contorni di verdura.. cruda e/cotta… e in questa stagione si moltiplicano..

Insalate di tutti i colori.. ma il verde fa da padrone.. anche nel mio pranzo di oggi..

Insalata, spaghetti di zucchine, pomodorini & edamame con sesamo nero e polline

insaalta

velocissima… fresca.. leggera.. nutriente..

Insalata "green"
 
Author:
Recipe Type: Insalata
: light
Ingredients
  • foglie di lattuga
  • pomodorini
  • edamame bio lessate
  • zucchine
  • sesamo nero
  • polline
  • olio evo
Instructions
  1. Non ci sono dosi.. (anche perchè se vi metto le mie non vi basterà la ciotola formato famiglia ;-)!).. Lavate e mondate la verdura. Tagliate le zucchine a spaghetti (o grattugiate se preferite o non avete l'attrezzo apposito). Sgocciolate le edamame (io le ho trovate lessate in scatoletta senza conservanti aggiunte). Mescolate le verdure, conditele con un filo di olio evo, e spargete con 1 cucchiaino di sesamo nero e 1 di polline.
insalata

EDAMAME:

sono i fagioli di soia. Sono ricchi di vitamine, principalmente E e C, e minerali quali magnesio e potassio. Sono una fonte proteica (su 100 g di prodotto ne troviamo più di 10 g) e quindi perfetti per un pasto completo senza derivati animali. Non è così facile trovarle nei nostri supermercati, soprattutto fresche, ma ultimamente sono reperibili surgelate o in lattina già lessate nei negozi bio oppure etnici. Se le trovate fresche, cuocetele al vapore brevemente perchè rimangono belle croccanti!

SESAMO NERO:

i semini di sesamo nero sono ricchi di vitamine del gruppo B e ferro, calcio, zinco, magnesio e vitamina E. Aiutano a mantenere ossa, denti e pelle sana. Ricchi di sesamin e sesamolin, nutrienti importanti per ridurre il colesterolo LDL, e di magnesio che riduce la pressione arteriosa, questi semi sono ottimi per la salute cardiovascolare. Contengono anche antiossidanti come lignani e fitosteroli.

POLLINE:

completo di carboidrati (50%), proteine (30%) e lipidi (10%), diventa un alimento davvero bilanciato. Non mancano vitamina C, del gruppo B, acido folico e minerali quali magnesio, potassio, zinco e antiossidanti (carotenoidi e flavonoidi). Ha proprietà antinfiammatorie, disintossicanti, stimolanti del sistema immunitario, combatte depressione e nervosismo.

insalata1

Buona insalatona a noi!

Luisa

Facebook Comments
Gluten Free, INSALATE, Lattosio free, LIGHT, Ricette SENZA, Senza uova, VEGANO, VEGETARIANO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    antonella
    1 Luglio 2016 at 13:35

    Che buona idea e anche bellissima da presentare. Ciao!

  • Reply
    saltandoinpadella
    4 Luglio 2016 at 10:37

    Bisogna che mi metta alla ricerca degli edamame. Fino ad ora non li ho mai trovati ma non si sa mai, forse non ho cercato bene. Mi piace l’idea dello spaghetto di zucchine, è anche molto bello da vedere. Beata te che hai i genitori che fanno l’orto, io ho provato a convincere mio padre ma non ci sono riuscita

  • Leave a Reply

    :  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.