Cous cous integrale con pomodori secchi, ceci e pinoli

Sai dove inizia la tua vita?

“La tua vita inizia dove finisce la tua zona di comfort” (Neal Donald Walsch)

Vuoi andare oltre?  Vuoi superare le convinzioni che ti limitano, vuoi riprendere la stima in te stesso.. ?

Basta procastinare, rimandare. Esci dalla tua “confort zone” e vivi.

Tutto ciò non significa NON avere paura. Significa avere il coraggio. Puoi scegliere di arrenderti a tale paura o decidere di affrontarla. Subito, senza aspettare. E se cado? Se cadi, ti rialzi.

Il cambiamento come lo vedi? Come un ostacolo o come un opportunità? Evitare le situazioni che ci mettono in discussione è normale perchè in quei casi sentiamo di perdere il controllo con il terrore di fallire e quindi soffrire.

Il cambiamento ti rinnova. La paura toglie i freni. L’evoluzione può partire da qualsiasi sfera della tua vita.

Uscire mi spaventava.. ripartire mi frenava. Allora ho chiuso gli occhi e mi sono buttata.

Una nuova partenza.. ma sempre le mie radici.

Il mio nuovo blog.. ma il mio solito post che parla di cibo sano, che fa bene.. della Natura e dei suoi doni.

ed allora.. benvenuto al mio nuovo sito.

Benvenuto Settembre…

….

l’estate è al colpo di coda e l’autunno fa capolino.

La voglia di vivere gli ultimi raggi di sole, di conservare piccoli attimi di estate anche attraverso sapori e profumi..

Il bisogno di preparare il nostro corpo al cambiamento verso la stagione più fredda..

Si lasciano essiccare i pomodori al sole per godere di ottimi sott’oli anche quest’inverno.. si preparano confetture, marmellate e conserve.. si sgomberano gli orti dalle piante ormai esauste di zucchine e pomodori per far posto alla nuova semina..

A settembre è l’ora di seminare cavolo verza, lattuga, indivia, rucola, spinaci e radicchio.. prezzemolo..

Si raccolgono i primi frutti invernali.. fichi e uva, le prime mele e pere, frutti di bosco..

Come l’orto si rinnova, anche il nostro corpo si deve preparare al meglio per riprendere con tutte le attività, a scuola o lavoro, nello sport, in palestra..

Cerchiamo di agire a tutti i livelli del nostro organismo: reni, sistema linfatico, nervi e muscoli.  Come farlo?  L’intento è eliminare le scorie metaboliche in modo da rinnovare le energie e stimolare con nutrienti quali oligoelementi e vitamine fondamentali per ogni attività che avviene al nostro interno!

Con questa ricettina abbiamo un piatto unico completo, equilibrato..

Un cous cous integrale pieno di carboidrati complessi e fibre, condito in modo speciale… infatti conserva un po’ d’estate con i pomodori essiccati (sono i pomodorini datterini dell’orto che ho lasciato asciugare e poi essiccato nel mio forno), profuma delle erbe aromatiche che sto raccogliendo in questi giorni dal mio giardino… si arricchisce di proteine e altri nutrienti con i ceci. Questi legumi hanno un alto contenuto proteico, di vitamina C e del gruppo B, di minerali quali magnesio e fosforo, di saponine che aiutano a tenere sotto controllo trigliceridi e colesterolo nel sangue.

Un tocco di croccantezza, di gusto e di acidi grassi insaturi importantissimi viene dato dai pinoli!

cous cous ceci

5.0 from 1 reviews
Cous cous integrale con pomodori secchi, ceci e pinoli
 
Author:
Ingredients
  • Per 4 persone:
  • 200 g di cous cous integrale (non precotto)
  • una decina di pomodori secchi (da reidratare in acqua)
  • 200 g di ceci già lessati
  • erbe aromatiche a piacere
  • olio evo
  • pepe bianco
  • una manciata di pinoli
Instructions
  1. Lessate il cous cous come da indicazioni, poi sgranate con la forchetta e condite con un filo di olio evo. Lavare, mondare e tagliare a listarelle le erbe aromatiche. Tagliare a pezzettini anche i pomodori secchi e reidratarli in acqua calda.
  2. Tostate brevemente i pinoli in padella senza grassi (dovranno appena appena arrossire).
  3. Ora condite il vostro cous cous con i ceci lessati e scolati, le erbe aromatiche, un pizzico di pepe e i pomodori secchi. Servite le porzioni e su ciascuna mettete qualche pinolo in superficie.
 

cous cous ceci2

Facebook Comments
INSALATE, Lattosio free, LIGHT, Ricette SENZA, Senza uova, VEGANO, VEGETARIANO
Previous Story
Next Story

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    laura flore
    7 Settembre 2016 at 18:42

    Ciao Luisa, complimenti per il tuo bellissimo blog, ricco di ricette interessanti e ottimi consigli! Questo piatto é fantastico, semplice e delizioso!
    Ti auguro una splendida serata!
    Laura????????

  • Reply
    m4ry
    8 Settembre 2016 at 20:22

    La tua casetta nuova mi piace tantissimo! Fresca, colorata e bella proprio come te…e questa ricetta ? Super! Mi fa una gola…
    Ti abbraccio forte <3

  • Reply
    saltandoinpadella
    8 Settembre 2016 at 21:07

    Che bello Luisa, che bello tutto. Bello il nuovo sito, bello il post, bella la ricetta. Davvero invitante, fresca, saporita e leggera. Sei la maga delle ricette sane e sfiziose

  • Reply
    zia Consu
    8 Settembre 2016 at 21:18

    Che bella la tua nuova casina 🙂 Golosissima anche la ricetta che mi accoglie, è proprio nelle mie corde 🙂
    A presto dolcissima Luisa <3

  • Leave a Reply

    :  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.